#16 17-04-2015 08:33:12

mailga
Fedora Ambassador
Da Verderio Superiore (LC)
Registrato: 09-01-2006
Messaggi: 10'000

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

arkanoid ha scritto:

L'amministratore deve essere per forza unico? Credo che un nuovo tuttofare non lo troveremo tanto facilmente. Non sarebbe meglio spezzare il lavoro (identificando i tasks come dice Caterpillar) e smistarlo tra diverse figure?

IMO deve essere unico, Fol ha funzionato perchè c'era solo una persona che si prendeva la responsabilità di decisione strategiche. Gli altri potevano dare il loro parere, ma quando Robert decideva, ci si allineava per fare tutto il lavoro, Robert stesso per primo Non c'era nessuno che spiegava teorie e poi lasciava fare gli altri, c'erano delle proposte che il capo poteva accettare o meno e quando diceva "ok, facciamolo" tutti si mettevano sotto, a costo di perdere ore di sonno.

Dividendo le decisioni, ci si troverebbe ad avere un sito poco omogeneo e a diverse velocità, perchè se chi si occupa di flux non ha in quel periodo il tempo per stare al passo con chi si occupa del wiki (o altro), si troverà sempre a rincorrere gli aggiornamenti, e forse a stancarsi di farlo.

Con un unico "dittatore" il planning delle tempistiche è stabilito solo da quella persona, gli altri si potranno chiamare fuori se non hanno tempo e dare il tempo di cercare dei sostituti.

La responsabilità di un sito in termini di decisioni strategiche e tempistiche non è cosa da poco.

@mario: ci sono almeno tre cose che questo sito mi ha regalato (a parte l'esperienza sul s.o.), te le elenco:

  • robyduck

  • marios

  • virus

Amici veri.

Gabri


e non diciamolo in un forum come questo e davanti a Virus...

Non in linea

#17 17-04-2015 08:39:08

Simone89
Pinguino avanzato
Registrato: 16-02-2013
Messaggi: 270

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Se ho ben interpretato le parole di roby serve una persona che ci metta il nome anche per questioni puramente burocratiche come il trasferimento della proprietà del dominio. Poi, chiarito questo, si può creare il gruppo come immagino era FOL una volta (la vecchia guardia era composta da ben più di due persone).

Si è parlato di un meeting per discutere di tutto questo e secondo me è importante, perché immagino che il nuovo proprietario (prima di prendere l'incarico) voglia vedere se ci sono le basi per costruire qualcosa tutti insieme. Il tuttofare non lo si trova più anche perché le persone che si sono proposte, sono attive ovunque, a partire dal progetto internazionale fedora.

Posso dire che la parte 'wiki' sarà un pensiero in meno perché anche se l'attività è altalenante, il gruppo c'è e conta almeno 4 persone se non attive direi attivabili che immagino continuerà indipendentemente dal fatto che ci sarà una transizione.

Non in linea

#18 17-04-2015 11:04:41

bebo_sudo
Collaboratore
Da deep North
Registrato: 28-02-2011
Messaggi: 1'567
Sito web

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Intervengo anch'io per dire la mia, ma prima di tutto per ringraziare robyduck e mailga.
Non smetterò mai di ringraziare fedoraonline come comunità, e quindi anche voi, perché mi ha spinto a curiosare sempre più, ed ora a studiare in università quella che è diventata la mia passione.
Quindi grazie per tutti questi anni di impegno continuo da parte vostra per aver formato una comunità così ricca di contenuti e significati. smile
Spero di continuare a leggere i vostri interventi, qui e in giro per il web.


Parlando del futuro di fol da mero redattore quale sono, condivido il pensiero di simone per quanto riguarda la wiki: da parte mia e di (purtroppo pochi) altri redattori, c'è la voglia di continuare e di tentare di restituire quello che ho imparato grazie a fedoraonline.

Posso capire il discorso di mailga sul fatto di avere un "dittatore" che dia il tempo di clock a tutte le tempistiche del sito, ma non so se c'è qualcuno che abbia veramente l'interesse e la pazienza di prendersi questo peso sulle spalle (penso ad esempio ad un linus torvalds o guido van rossum per citare alcuni esempi, figure chiave che impediscono il disfacimento di progetti molto grandi e importanti).
Pensavo che invece si potrebbe creare un direttivo di poche persone, un'oligarchia, abbastanza dentro in tutte le dinamiche del sito, che possano decidere come un'unica entità e portare avanti questo progetto.
Io non ho purtroppo esperienza nella gestione e organizzazione tecnica di siti web (anche se sto imparando il più possibile), quindi non so quanto potrei essere di aiuto: offro comunque la mia disponibilità se ce ne fosse bisogno.


Vorrei fare un'altra proposta, ma non voglio mettere il dito nella "piaga" (o nella discussione, fate vobis), quindi se sto dicendo ca***te ignorate queste righe.
Sono atterrato su fedoraonline appena prima di migrare dal 'tutto arancione' allo stato attuale, quindi non so come siano state le relazioni prima del mio ingresso con altri portali e forum italiani riguardanti fedora. È un'idea malvagia quella di sentirli per lavorare insieme su alcuni fronti? Esempio stupido: le guide "base", oppure FOLio (o un nome alternativo per il futuro).

Albi


Documentation Admin                ~~~~~                La pigrizia sterminerà l'umanità.

Non in linea

#19 17-04-2015 12:48:21

robyduck
Fedora Ambassador
Registrato: 08-12-2004
Messaggi: 8'011
Sito web

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Fusioni no,  spiacente.
Da tutti questi commenti però noto che alla fine della fiera si opterà per la chiusura, perché non ha senso fare un direttivo per gestire e mantenere il sito.
Si finisce sempre a fare mille discussioni per poi realizzare poco. Non ci vuole nulla gestire un sito che è fatto e che necessita semmai solo di aggiustamenti. Lo abbiamo completamente rifatto in quattro, ma questo è stato possibile perché eravamo più orientati al fare che al discutere.
Credo che la risposta di chi se la sente può essere solo una. Sì o no, collaboratori si possono sempre trovare ma il potere decisionale deve essere di quello che ci mette la faccia, ovvero chi si prende il dominio.
Personalmente ho spesso ascoltato gli altri, a volte però ho anche preso decisioni impopolari all'inizio che però alla lunga hanno pagato. Insomma un po' di azione ci vuole altrimenti si rincorre una cosa dopo l'altra invece di giocare un ruolo attivo.

Meeting? Se lo ritenete utile ok, ma deve essere fatto tra persone che poi lavoreranno e non tra persone che vogliono solamente dare consigli dall'alto del loro trono. Non so se mi spiego ma alcuni commenti mi sembrano fatti tanto per voler insegnare cose teoriche.

Giusto due pensieri da parte mia, che tra l'altro ha già anticipato Gabri.

Se serve io sono a disposizione per spiegare al successore i meccanismi e i perché oltre al funzionamento. Senza volere per forza intromettersi perché alcuni non hanno bisogno di spiegazioni.

Non in linea

#20 17-04-2015 14:11:06

frafra
Fedora Ambassador
Da Vignate
Registrato: 14-05-2014
Messaggi: 1'452
Sito web

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

robyduck ha scritto:

Da tutti questi commenti però noto che alla fine della fiera si opterà per la chiusura, perché non ha senso fare un direttivo per gestire e mantenere il sito.

Non vedo la disponibilità di più persone di portare avanti il progetto come sintomo della sua futura morte. Dividersi le mansioni non lo vedo come qualcosa di negativo.

robyduck ha scritto:

[...]
Meeting? Se lo ritenete utile ok, ma deve essere fatto tra persone che poi lavoreranno e non tra persone che vogliono solamente dare consigli dall'alto del loro trono. Non so se mi spiego ma alcuni commenti mi sembrano fatti tanto per voler insegnare cose teoriche.

Il meeting è fondamentale ed è sempre stato aperto a tutti. Ognuno ha la propria sensibilità e la propria chiave di lettura, ma non si può certo impedire alle persone di non partecipare perché si reputa che ci sia chi parla tanto e fa poco. Personalmente se qualcuno critica le attività che svolgo in maniera che io reputo sterile, non mi fa né caldo né freddo, quindi, per quel che mi riguarda, sono benvenuti tutti, anche potenziali "criticoni", perché qualcosa di buono può venire fuori anche da loro smile
Non credo che il futuro di un progetto come questo possa essere sulle spalle di un singolo. Un conto è avere il dominio intestato ad una persona fisica che faccia almeno carico di tenere le fila del portale, un conto è avere un uomo solo al comando. Avere una divisione delle compiti non significa caos o mancata assunzione di responsabilità, anzi, a mio avviso è un modo per far crescere le varie persone all'interno della comunità, gestire meglio i compiti, non ritrovarsi nella situazione in cui uno ha l'influenza e crolla un progetto con 8.000 iscritti.

La mia idea è quella di discutere insieme su cosa vogliamo FOL diventi, quali soluzioni e strumenti possono essere migliori, chi si occuperebbe di cosa e in che tempi. Volevo però capire se, ed eventualmente, quali paletti intendi mettere, qual è il terreno di discussione (leggendo "fusioni no, spiacente" mi pare di capire che ci siano dei vincoli da te posti e mi chiedo come intendi farli rispettare).

Proporrò di fare una cernita dei servizi attivi su FOL, per capire quali sono ridondanti rispetto al Fedora Project (e valutare un merge) e quali non lo sono. Ad esempio, ha senso avere un wiki separato? Se si, in quale misura? Un ask in Italiano, avrebbe senso? rimpiazzerebbe il forum? In che misura? Sarebbe un passo avanti? Coprirebbe tutte le necessità? Ci sarebbe bisogno di uno strumento parallelo per le discussioni più libere? E' tra quelli che stiamo già utilizzando (vedasi chat)? Quale mi giusto adottare?

In linea di massima io sono favorevole ad una unione col progetto ufficiale ovunque si possa e di mettere in risalto FOL come portale di riferimento per la comunità italiana, evitando di rischiare di diventare un fork. Per quanto riguarda il dominio sono convinto ci sia più di una persona disponibile a prendere in mano la parte più formale ed amministrativa.

Non in linea

#21 17-04-2015 14:36:46

Caterpillar
Fedora nel sangue
Registrato: 23-02-2009
Messaggi: 1'703

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Caterpillar ha scritto:

Direi di scrivere una lista dei task che vanno eseguiti per mantenere un sito come FOL. Così diventa più semplice per un utente dire "voglio fare questo"

up


Fedora ha bisogno di nuovi traduttori da lingua inglese a lingua italiana. Se vuoi partecipare visita il sito http://fedoraproject.org/wiki/L10N_Italian_Team

Non in linea

#22 17-04-2015 14:44:52

robyduck
Fedora Ambassador
Registrato: 08-12-2004
Messaggi: 8'011
Sito web

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Ecco, parlare tanto come ora non porta a nulla. Idem un meeting, dove tutti possono scrivere e dire la loro, non porterà a nulla. Un meeting può essere utile se si fa una cernita di persone che dicono "ok io ci sono, voglio aiutare attivamente". Chi vuole solo parlare se ne sta fuori, a meno che non si vuole solo perdere tempo in chat.

Non ho parlato e nessuno lo ha inteso così, come one man show, non lo è nemmeno adesso. Ma uno che tiene le redini, quello sì. Di collaboratori, anche come amministratori, ce ne possono essere anche 10 se gestiti bene. Non esiste solo il paletto o il tempo da rispettare, oppure che chi tiene in mano le redini per forza deve essere un dittatore. E' la gestione delle risorse, delicata e non facile, ma obbligatoria.
Paletti da parte mia? Vorrei che FOL continui a fare quello che ha sempre fatto, un aiuto all'utenza finale, principianti e non, senza fondersi con nessuno e soprattutto tenendo il wiki. O secondo te il wiki in italiano si può trovare da altre parti? No. Quanto utenti non leggono la documentazione ufficiale perchè lunga e dispersiva o perchè non in italiano? Tantissimi.
Mi pare di capire che vuoi tagliare più che puoi e tenere in piedi una piccola parte per comodità, ovviamente se in dieci anni non ho fatto questo sono contrario. Rimpiazzare il forum con ask è una possibilità ma askbot è più impegnativo di un forum, sappilo.
A tutte le altre domande non rispondo, portano a discussioni infinite, o pensi di trovare risposta in un meeting?

La mia domanda era semplice. Visto che voglio chiudere, prima di farlo, c'è qualcuno che vuole prendere in carico il tutto? Non voglio nulla, sono a disposizione per il passaggio di consegne, basta che qualcuno mi dica sì o no. Mi pare semplice.
Non ho tempo ne voglia di fare mille discussioni, se c'è la volontà allora deve essere un sì, se non c'è basta dirlo chiaramente, parlare giusto per allungare il brodo non porta a nulla. Tutto qui.

Non in linea

#23 17-04-2015 14:48:06

robyduck
Fedora Ambassador
Registrato: 08-12-2004
Messaggi: 8'011
Sito web

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Caterpillar ha scritto:
Caterpillar ha scritto:

Direi di scrivere una lista dei task che vanno eseguiti per mantenere un sito come FOL. Così diventa più semplice per un utente dire "voglio fare questo"

up

No scusami ma ora facciamo pure up? NOn servono task, uno che ha interesse gestisce il sito anche da solo, è mantenimento non sviluppo. fedora Online è funzionante, solo se vuoi aggiungere altro devi lavorarci un po', servono conoscenze web, php e mysql (basilari). Ma per mantenere non c'è una lista di task, si fa man mano e quando necessario.

Non in linea

#24 17-04-2015 15:11:42

frafra
Fedora Ambassador
Da Vignate
Registrato: 14-05-2014
Messaggi: 1'452
Sito web

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

robyduck ha scritto:

O secondo te il wiki in italiano si può trovare da altre parti? No. Quanto utenti non leggono la documentazione ufficiale perchè lunga e dispersiva o perchè non in italiano? Tantissimi.

La domanda sorge spontanea e probabilmente sarà stata già posta in passato, ma sono convinto di non essere l'unico a porsela: quali sono i limiti della wiki ufficiale? E' possibile localizzarla e migliorarla. Quali sono i limiti?

robyduck ha scritto:

Mi pare di capire che vuoi tagliare più che puoi e tenere in piedi una piccola parte per comodità, ovviamente se in dieci anni non ho fatto questo sono contrario. Rimpiazzare il forum con ask è una possibilità ma askbot è più impegnativo di un forum, sappilo.

Chiedersi se si possono gestire meglio le risorse non vuol dire puntare al ribasso, vuol dire essere più efficaci.

robyduck ha scritto:

A tutte le altre domande non rispondo, portano a discussioni infinite, o pensi di trovare risposta in un meeting?

Pensavo che valesse la pena sfruttare questo momento per fare una riflessione più completa, perché non sarebbe pratico pensare di spostare dominio, muovere i servizi su altri server, e poi chiedersi se ad oggi è la soluzione migliore.

Se la volontà è esclusivamente quella di tenere FOL come è oggi, sullo stesso server, e di limitarsi a cambiare la proprietà del dominio e cambiare amministratore, c'è ben poco da discutere: nel giro di una decina di giorni si vede chi si fa avanti (Fale mi pare si sia già dichiarato disponibile) e la discussione non inizia nemmeno.

Non in linea

#25 17-04-2015 15:35:09

robyduck
Fedora Ambassador
Registrato: 08-12-2004
Messaggi: 8'011
Sito web

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Macchè stesso server, ben venga altra soluzione e non sarò di certo io a dire come e dove tenere FOL.
Ma ho parlato fin troppo, la mia domanda è corta quanto semplice. Ora lascio a voi se interessati, se no basta dirlo.
Ciao

Non in linea

#26 17-04-2015 17:12:14

Simone89
Pinguino avanzato
Registrato: 16-02-2013
Messaggi: 270

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Come redattore posso dire che trovo utile avere una wiki parallela a quella internazionale per un solo motivo: quella internazionale deve essere un contenitore completo e di qualità. La documentazione di fol deve essere più che altro efficace. Per come avevamo discusso nel meeting precedente, una possibile documentazione fol si avvicina più a delle miniguide che a una documentazione completa (che una volta diventate professionali, a mio parere dovrebbero essere proposte per entrare nella documentazione ufficiale). Ecco, questo è un po' il punto, la nostra documentazione non raggiunge forse la perfezione perché è stata scritta da persone come me che sono scientificamente impreparate per scrivere della documentazione informatica, però possono fare un qualcosa che a volte è più utile, ovvero basarsi sulla propria esperienza di utente e risultare più efficaci per i bisognosi.

Riguardo alla successione di FOL penso che siamo in buone mani. Reputo frafra una persona molto sveglia e soprattutto molto attiva nelle cose in cui crede. Ci sono anche altre persone che si sono proposte che viaggiano su quella lunghezza d'onda. Detto questo una delle sue caratteristiche è la sua visione comunitaria di tutto. Se questa è una skill (perché di skill si tratta, soprattutto se parliamo di fedora), bisognerà prepararsi ad andare in questa direzione. Io sarei contento se frafra e le sue idee venissero condivise (e perché proprio di lui stiamo parlando sicuramente messe ai voti) con gli altri.

Io penso che anche se si proponesse una persona esterna disposta a prendere in mano tutto sarei più nella direzione di una figura come frafra proprio per le sue qualità e la sua partecipazione (e efficienza quasi svizzera). Mi sentirei nelle mani sicure, così come ho sentito la comunità sicura con roby (e tutti gli altri) che ha dato tanto. Mi pare d'aver letto 10 anni, sono tanti.

Riassumendo: spero che sia proprio tu frafra a prenderti la responsabilità di un dominio e a portare la tua freschezza e convinzione perché sono sicuro che sei la persona perfetta. Per quanto riguarda la documentazione, immagino se ne discuterà, secondo me ha un suo perché, proprio perché a costo di avere delle guide meno professionali, la wiki fol ci permette di essere meno completi ma più diretti e questo può essere molto d'aiuto per l'utente finale.

Non in linea

#27 17-04-2015 19:27:23

frafra
Fedora Ambassador
Da Vignate
Registrato: 14-05-2014
Messaggi: 1'452
Sito web

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Grazie per le tue parole e per aver chiarito il rapporto che secondo te dovrebbe esserci tra wiki FOL e wiki ufficiale. A mio avviso avere chiara la prospettiva in cui si lavora è fondamentale e sarei curioso di leggere ulteriori pareri sul rapporto tra forum FOL e possibile ask ufficiale in lingua italiana, soprattutto da chi ha maturato una certa esperienza con questi strumenti.

Non in linea

#28 17-04-2015 19:58:36

panoramix
Redattore
Da Sesto san Giovanni
Registrato: 12-10-2008
Messaggi: 1'056

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Salve,
non so cosa sia una "ask", ma se è una di quelle cose che sono una via di mezzo tra un labirinto e le scatole cinesi, non sono d'accordo.
Ne ho provate tante su altri siti e non mi hanno dato mai risposte chiare o esaurienti.
Assomigliano un po' alle risposte automatiche del telefono: schiacci il tasto 3, cancelletto, opzione 1,2,3..etc.

Il forum invece mi senbra più umano per due cose....o forse tre?
La prima è che durante una spiegazione ad uno possono venire dei dubbi, può aver capito male e chiede conferma.
La seconda è che ognuno può dare quasi contemporaneamente il suo pezzo di chiarimento, di esperienza e questo fa crescere amicizia.
La terza ... non me la ricordo più.

Le wiki in italiano parallele alla ufficiale vanno bene, Prendo ad esempio le viki di arch Linux sono fatte bene ed eplorano molti argomenti.
Spesso vado lì per documentarmi.

Grazie


Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.

Non in linea

#29 18-04-2015 09:07:40

Yattatux
Redattore
Da Ràvanphis
Registrato: 23-10-2011
Messaggi: 2'374
Sito web

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Un grande Grazie a Robyduck per la passione e la grande pazienza che ha permesso di creare questo splendido forum. Grazie Robert.

Mi accodo alle chiacchiere di questo topic che sono diverse ma dalle quali sembra essere uscito più di un nome per la presa in carico di FOL.

Fale sembra essere interessato così come frafra, anche se non ho ben capito, nel caso di frafra, quale sia il suo piano d'azione per un'eventuale gestione del forum.

@frafra
Si parla di un direttivo, ma composto come e da chi? Dalle stesse persone che oggi sembrano essere un pochino più attive e che fanno parte del gruppo redattori? Secondo me sarebbe un disastro. Sempre secondo la mia opinione che conta davvero poco, ti spiego anche perché.

Da quando alla fine 2013/inizio 2014 Robyduck ha ufficialmente lasciato le redini della wiki di fol, lasciandola di fatto ad una gestione che si può definire "autoregolata" dalle decisioni a votazione della stessa mailing-list questa ha subito una flessione spaventosa. Le regole ci sono, le persone, 5 o 6 attive, sarebbero sufficienti per mantenere una wiki già avviata come quella di FOL, ma di fatto siamo nella lentezza più completa dove regnano grandi chiacchiere in mailing-list, ping vari, svariati "buoni" consigli, ma poche, pochissime nuove guide e vecchie guide in attesa di essere aggiornate.
Qualche esempio?

1) La guida installazione di Fedora, forse una delle più importanti, quando l'ho redatta al passaggio di Fedora 17 -> 18 c'è stato parecchio lavoro da fare, perché Anaconda era stato stravolto, ebbene, allora sono bastate un paio di mail con Robyduck e mi sono messo al lavoro. In tre giorni la prima stesura era completa al 100% Ho poi tenuta aggiornata la guida spendendo un pomeriggio, al massimo due pomeriggi nelle successive release Fedora 19 e 20, ma quando non ho potuto (in Fedora 21) nessuno se ne è accorto e nessuno a provveduto ad aggiornare. Ora con l'arrivo di Fedora 22 si è già persa mezza giornata solo per discutere in mailing-list dove e come aggiornare. Troppe chiacchiere e pochi fatti ed è un dispiacere.

esempio 2) E qui mi fermo con gli esempi, ma ce ne sarebbero molti altri. Esiste una proposta di guida sulle utility per la semplice modifica/editong PDF, da ottobre 2014. Anche qui tante chiacchiere, nessuna bozza pronta dopo 6 mesi e persone che dicono "Non ho mai usato un'applicazione per PDF, quindi non posso aiutare." Ma che discorso è?  Quindi, se un redattore non conosce un'applicazione (semplice in questo caso) non può imparare ad usarla? Un punto di vista fin troppo comodo che evidenzia non mancanza di capacità, ma piuttosto mancanza di voglia di fare, limitandosi alle chiacchiere.

@frafra un direttivo può essere un'ottima idea, composto da 5, 10, anche 20 persone, ma che mettano il proprio contributo, non "buone" idee che poi altri dovranno fare e alla fine non faranno. Vorresti un gruppo nel quale chi non conosce un determinato argomento non è disposto ad imparare? Oppure aspettare mesi e pareri diversi anche solo per un aggiornamento? Se è questo che pensi per il proseguimento di FOL credo che non sia la strada giusta e la wiki doc-fol è l'esempio di come un gruppo, se formato da persone poco motivate, possa essere inconcludente.
È certamente vero che il vecchio Staff non era composto solo da Robyduck, ma ad oggi non ci sono più Mailga, MarioS e Virus ed è vero che era un gruppo nel quale ognuno è stato prezioso per mettere in piedi FOL.
Posso sbagliare e lo spero, ma semplicemente non troverai persone simili che possano aiutarti e in realtà non ne avresti bisogno, perché FOL è già in piedi e Robyduck ha continuato a mantenerlo per parecchio tempo da solo.
frafra, se proprio non vuoi iniziare da solo credo che la sola persona che possa esserti d'aiuto sia Arkanoid, prova a parlare con lui in privato.

Detto questo togliere la wiki di FOL non mi sembra una grande idea, perché nonostante sia attualmente poco attiva ha raggiunto un buon livello di completezza, grazie soprattutto ai contributi degli anni precedenti sotto la gestione diretta di Robyduck e non è detto che in futuro non si possa continuare ad aggiornare o ampliare. La documentazione del project va invece redatta in inglese, oppure tradotta. Servono traduttori (motivati anche questi) e chi se ne occuperebbe?

Per quanto riguarda ask a me non piace e preferisco il classico forum, ma poi è ovvio, nuovo amministratore, nuove regole, magari se ho qualche dubbio andrò a chiedere al forum internazionale.

Mi fermo qui. un saluto a tutto il forum e ancora un grande grazie a Robyduck.


"facciàn nui quel che si può far per nui; abbia chi regge il ciel cura del resto, o la Fortuna, se non tocca a lui." (Cit.)

Non in linea

#30 18-04-2015 10:24:46

robyduck
Fedora Ambassador
Registrato: 08-12-2004
Messaggi: 8'011
Sito web

Re: FOL: chiusura (o nuovi responsabili)

Credo che Yattatux ha centrato il problema di un gruppo. Come ho detto più su, un gruppo è necessario per fare il tutto senza sovraccaricare una persona sola, ma c'è bisogno di un capo-gruppo, che faccia un po' da gestore di uomini. E qui le competenze tecniche non servono, serve attenzione ed esperienza di vita. Visione dell'insieme e la ferrea volontà di seguire un obiettivo che ci si è posti come target a breve, medio e lungo termine.
Si parla di ask? Voglio dare un consiglio (e anche una giustificazione per cui ho detto di no quando mi è stato chiesto dai manutentori di ask.fpo):
1) Il nostro è un forum per utenti finali, tecnico ma non troppo
2) Abbiamo delle sezioni del forum che non possono vivere in askbot (birra al pub, annunci, ecc ecc)
3) Abbiamo dei forum privati e uno riservato ad utenti specifici
4) FOL non è tecnicismo puro dove esiste una risposta a un problema tecnico, esistono mille sfaccettature, molti utenti sono nuovi e vogliono leggere il forum per imparare. E' uno dei motivi per cui sono sempre stato rigidissimo sulle regole, il risultato è un forum non inflazionato da troll come per altre distro ma utile per chi solamente lo legge.

Infine, ho potuto vedere arkanoid al lavoro e la passione che ci mette, ma soprattutto la concretezza. E' questo che serve, ma se si parla di un capogruppo serve anche altro. Se si vuole parlare di chi si è proposto e chi vedrei io (sottolineo IO, opinione personale tenendo conto molti fattori) allora la risposta è una sola:

fale ha scritto:

Io ho server e esperienza che posso mettere a disposizione.

Sono contento di questa discussione e della conferma che c'è qualcuno che vuole mantenere viva questa comunità. Non perdetevi in chiacchiere, non portano a nulla.
Ciao

Non in linea

Piè di pagina