Non riesco ad aggiornare Fedora KDE PLASMA

Su Fedora 32 KDE PLASMA (ma lo stesso mi succede con Gnome), quando aggiorno da Discover mi restituisce questo errore:

Non c’è spazio sul dispositivo Spazio libero insufficiente in var/cache/PackageKit/32/metadata: necessario 474,4 MB a disposizione 250,3 MB

Ho eseguito quanto descritto in questo post:

o meglio ho cancellato la cartella PackageKit con rm-rf ed eseguti anche il comando sudo pkcon refresh force -c -1 riuscendo a liberare un pò di spazio, ma non a sufficienza.

inoltre nella finestra di LOGIN il sistema mi dice che non ho spazio su VAR.

Il problema di Discover si presenta da un pò, facendo quanto sopra riuscivo a risolvere, ma questa volta non so come continuare.

Grazie in anticipo

Puoi incollare qui il risultato di
df -h

[[email protected] cache]# df -h
File system Dim. Usati Dispon. Uso% Montato su
devtmpfs 1,9G 0 1,9G 0% /dev
tmpfs 1,9G 241M 1,7G 13% /dev/shm
tmpfs 1,9G 1,7M 1,9G 1% /run
/dev/sda10 20G 11G 8,1G 57% /
tmpfs 1,9G 36K 1,9G 1% /tmp
/dev/sda11 5,9G 5,3G 249M 96% /var
/dev/loop0 128K 128K 0 100% /var/lib/snapd/snap/openboard/14
/dev/loop5 94M 94M 0 100% /var/lib/snapd/snap/core/9066
/dev/loop4 260M 260M 0 100% /var/lib/snapd/snap/acestreamplayer/10
/dev/sda8 200M 21M 180M 11% /boot/efi
/dev/loop1 55M 55M 0 100% /var/lib/snapd/snap/core18/1754
/dev/loop2 214M 214M 0 100% /var/lib/snapd/snap/acestreamplayer/8
/dev/loop3 90M 90M 0 100% /var/lib/snapd/snap/core/8039
/dev/sda12 187G 4,0G 173G 3% /home
tmpfs 385M 60K 385M 1% /run/user/1000

Eh, la /var è piccola.
Puoi spostarti dentro /var e dare questo comando per vedere quali sono le directory più piene
du -sh * | sort -h

Poi capire cosa puoi eliminare.
Magari qualche log. Qualche file temporaneo.
sudo dnf clean all
sudo journalctl --vacuum-time=2d

Cose così.

ciao,
mi pare di capire che il sistema ha riservato a VAR la partizione denominata “dev/sda11” che come vedi è occupata al 96 per cento.
Quindi è chiaro che quando prova a scaricare tanti pacchetti (KDE è piuttosto ricco…), non trova spazio sufficiente e si ferma.
Se, come credo, hai fatto l’installazione con LVM, dovresti aggiungere un’altra memoria di massa (un SSD sarebbe l’ideale, ormai si trovano anche da 120 GB a prezzi modici) per ampliare lo spazio utile del tuo sistema.

Allora ho dato prima i comandi:

e questo è il risultato adesso di

prima una serie di
du: impossibile leggere la directory ‘tmp/systemd-private-fc8ad1d309fa4f4a9e2be11694aeb984-upower.service-F5ADhf’: Permesso negato
du: impossibile leggere la directory ‘tmp/systemd-private-fc8ad1d309fa4f4a9e2be11694aeb984-ModemManager.service-U6AVmg’: Permesso negato
du: impossibile leggere la directory ‘tmp/systemd-private-fc8ad1d309fa4f4a9e2be11694aeb984-dbus-broker.service-aX9UWe’: Permesso negato
e poi al fondo
0 lock
0 mail
0 run
4,0K account
4,0K adm
4,0K crash
4,0K ftp
4,0K games
4,0K local
4,0K nis
4,0K opt
4,0K preserve
4,0K yp
8,0K db
8,0K empty
12K kerberos
12K www
16K lost+found
52K spool
60K snap
96M log
143M cache
569M tmp
4,5G lib
[[email protected] var]$ 0 lock
bash: 0: comando non trovato…
[[email protected] var]$ 0 mail
bash: 0: comando non trovato…
[[email protected] var]$ 0 run
bash: 0: comando non trovato…
[[email protected] var]$ 4,0K account
bash: 4,0K: comando non trovato…

Ho infine fatto ripartie gli aggiornamenti di Discover ed in effetti sembra stia scaricandoli, siamo al 64%.

Grazie.

A vedere il risultato di df non sembra esserci LVM.
E sembra un partizionamento non lasciato all’automatismo di anaconda.

E’ un portatile che uso al lavoro non voglio aggiungere Hard disk scomodi, ho visto che ho la cartella home con molto spazio disponibile, se avviassi gparted live magari potrei ridimensionare le partizioni e dari più spazio a var e meno a home.

Ti dico la verità non so come avevo installato, so cosa sia vagamente a livello teorico
LVM, ti posso solo dire che ho installato su un PC dove c’era già windows 10 e ho scelto di personalizzare le partizioni.
Non so se sia un caso, ma finchè ho usato gnome non avevo problemi di aggiornamento, da quando ho aggiunto KDE invece ho avuto questi problemi, può essere che le due interfacce insieme occupino più spazio in var?

Comunque a occhio non c’è molto da fare. La directory più cicciotta è lib.
Per dire, sul mio, dove c’è solo GNOME, lo spazio occupato da /var/lib è 4,5G (su un totale di 6,4G occupati da /var)
Se riesci, dopo aver fatto un backup, e con tanta pazienza, forse è meglio che fai come dici tu: ridimensionare la home e allargare var.

Bene, grazie, anche perchè oggi ho installato 103 aggiornamenti e ho già di nuovo poco spazio e ogni volta che aggiorno rifare tutti i comandi mi secca.
Credo si possa mettere Risolto al post.

“RISOLTO” lo dovresti scrivere tu che hai aperto il thread: vai al primo post, entri per modificarlo (clicca sull’icona a forma di penna in basso) e lo aggiungi al titolo.
CIAO

No @aiace
Col nuovo forum non c’è bisogno di modificare il titolo. Anzi, è bene non farlo.
C’è un checkbox sotto ogni risposta con scritto “Soluzione”. Se chi pone la domanda ritiene che quella sia la risposta che lo ha aiutato, ci mette la spunta.
La risposta può essere anche una propria (per esempio se trovi da solo la soluzione), non per forza quella di un’altra persona.

@alciregi
grazie per avermi fatto notare questa funzionalità nuova, ero “rimasto indietro”…

1 Mi Piace

Anche io sto utilizzando fedora spin kde, ma uso discover solo per installare i programmi nella repository di flathub che non conosco. Per il resto è comunque meglio usare il terminale. Icomandi sono sempre gli stessi. Comunque si legge in giro che è un “baco” diffuso. Le virgolette le metto perché non è un vero e proprio baco, in quanto queste interfaccie grafiche su fedora sono un capriccio. Fare “dnf upgrade” sul terminale non ha mai ucciso nessuno. Non è un baco di vitale importanza infatti io non me ne sono nemmeno accorto. :innocent:

grazie, fatto, in effetti l’avevo visto il tasto soluzione, mi chiedevo se RISOLTO fosse da mettere ugulmente.

Ma il baco sarebbe la cartella var che si riempie?