Fedora Online Forum

Il forum della comunità italiana di Fedora

#1 16-09-2018 22:12:31

punico
Pinguino avanzato
Registrato: 07-11-2012
Messaggi: 329

[Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

Oggi ho cominciato ad avere problemi di avviamento applicazioni in fedora28-xfce, come OpenOffice, ma anche i Chromium. Infatti,
- per OpenOffice non riesco ad avviare niente, cliccando sull'icona relativa, si apre la finestra di avviamento, ma si chiude subito. Così pure se tento di avviare un file salvato prima  con lo stesso applicativo.
- per Chromium, se cerco di avviare la ricerca di un qualsiasi argomento, la finestra di chromium si chiude. Riavviando Chromium la finestra che si apre senza rispettare l'opzione di impostazione "
Continua da dove eri rimasto"
Penso che la cosa migliore sia quella di reinstallare fedora da zero. Una bella faticata, ma io non vedo altre soluzioni. Mi potete suggerire alternative risolutive diverse?

Ultima modifica di punico (18-09-2018 11:43:40)


Ciao,
Petrus

Non in linea

#2 17-09-2018 08:27:47

andreamal
Fedora nel sangue
Da Roma
Registrato: 16-12-2009
Messaggi: 1'693

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

Una prima analisi puoi farla lanciando gli applicativi da terminale per vedere bene qual è l'errore.


Ciao
Andrea Malfatti

Non in linea

#3 17-09-2018 11:57:00

punico
Pinguino avanzato
Registrato: 07-11-2012
Messaggi: 329

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

Già l'ho fatto per  OpenOffice non cambia niente, Ieri sera ho faticato anche a riavviare o spegnere il sistema: da Gnome la procedura di spegnimento non si avvia. Posso spegnere il pc solo da linea di comando.

Reinstallerò fedora da zero, in modo da formattare la sua partizione. Probabilmente cambierò però versione.
Grazie lo stesso.


Ciao,
Petrus

Non in linea

#4 17-09-2018 13:01:08

QuarkF
Pinguino avanzato
Registrato: 01-04-2013
Messaggi: 268

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

Solo per scrupolo, se non hai ancora formattato: puoi dare un

$ df -h

?

Ultima modifica di QuarkF (17-09-2018 13:01:20)


Al mondo ci sono 10 tipi di persone: quelle che conoscono la numerazione binaria e quelle che non la capiscono.

In linea

#5 17-09-2018 16:04:02

punico
Pinguino avanzato
Registrato: 07-11-2012
Messaggi: 329

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

Prima di formattare ho voluto aspettare un po' per eventuali risposte. Infatti, grazie QuarkF

[[email protected] ~]$ df -h
File system     Dim. Usati Dispon. Uso% Montato su
devtmpfs        857M     0    857M   0% /dev
tmpfs           870M  1,9M    868M   1% /dev/shm
tmpfs           870M  1,4M    869M   1% /run
tmpfs           870M     0    870M   0% /sys/fs/cgroup
/dev/sda1        52G   50G       0 100% /
tmpfs           870M   32K    870M   1% /tmp
/dev/sdb1        99G   18G     77G  19% /home/petrus/mont
tmpfs           174M  8,0K    174M   1% /run/user/1000
[[email protected] ~]$ 

Fedora 28-xfce è installato in sda1.


Ciao,
Petrus

Non in linea

#6 17-09-2018 16:21:31

QuarkF
Pinguino avanzato
Registrato: 01-04-2013
Messaggi: 268

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

punico ha scritto:
$ df -h
[cut]
/dev/sda1        52G   50G       0 100% /
[cut]

Fedora 28-xfce è installato in sda1.

Con la root così piena, sospetto che il problema sia quello (nota il 100%).

# du -h --max-depth 1 /var | sort -hr

N.B. Noto che non hai una partizione home separata, ma solo una partizione montata all'interno di una singola cartella nella home (/home/petrus/mont).
Questo significa che, in assenza di spazio disponibile, i files di configurazione di OpenOffice (volevi dire LibreOffice?) potrebbero non essere creati correttamente.

Ultima modifica di QuarkF (17-09-2018 16:27:12)


Al mondo ci sono 10 tipi di persone: quelle che conoscono la numerazione binaria e quelle che non la capiscono.

In linea

#7 17-09-2018 17:13:35

punico
Pinguino avanzato
Registrato: 07-11-2012
Messaggi: 329

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

# du -h --max-depth 1 /var | sort -hr
1,5G	/var
443M	/var/log
428M	/var/spool
413M	/var/cache
152M	/var/lib
32K	/var/tmp
12K	/var/kerberos
12K	/var/db
8,0K	/var/empty
4,0K	/var/yp
4,0K	/var/preserve
4,0K	/var/opt
4,0K	/var/nis
4,0K	/var/local
4,0K	/var/gopher
4,0K	/var/games
4,0K	/var/ftp
4,0K	/var/crash
4,0K	/var/adm
4,0K	/var/account
[[email protected] petrus]# 

Noto che non hai una partizione home separata, ma solo una partizione montata all'interno di una singola cartella nella home (/home/petrus/mont).

Si, ho sempre fatto così, ma altre distro non mi hanno mai dato problemi. Debbo dire però che con fedora ho vissuto anche periodi di esasperata lentezza all'avvio del browser web. É per questio che mi sono deciso il mese scorso di installare la versione xfce, pensando che il problema fosse causato dalla pesantezza del software di corredo a fedora.
Tu cosa mi consigli?

.........  i files di configurazione di OpenOffice (volevi dire LibreOffice?) ...........

No. A causa di un continuo, fastidiosissimo lampeggio dell'office in dotazione a Xfce (Abiword), ho deciso di installare OpenOffice, forse meno pesante di LibreOffice.

Ultima modifica di punico (17-09-2018 17:14:30)


Ciao,
Petrus

Non in linea

#8 17-09-2018 17:44:15

QuarkF
Pinguino avanzato
Registrato: 01-04-2013
Messaggi: 268

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

La /var è nella norma. Ma 50GB sono un po' troppi, per il solo sistema. Probabilmente distribuiti tra /usr e /home

# du -h --max-depth 0 /usr
# du -h --max-depth 0 /home
# du -h --max-depth 0 /home/petrus/mont

Ma nulla che si possa impunemente cancellare; quasi sicuramente bisogna recuperare spazio altrove espandendo la partizione.


Al mondo ci sono 10 tipi di persone: quelle che conoscono la numerazione binaria e quelle che non la capiscono.

In linea

#9 17-09-2018 18:03:25

punico
Pinguino avanzato
Registrato: 07-11-2012
Messaggi: 329

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

[[email protected] petrus]# du -h --max-depth 0 /usr
4,4G	/usr
[[email protected] petrus]#  du -h --max-depth 0 /home
61G	/home
[[email protected] petrus]# du -h --max-depth 0 /home/petrus/mont
18G	/home/petrus/mont
[[email protected] petrus]# 

Considerando che la partizione sdb1 montata in  /home/petrus/mont direttamente all'esecuzione di fstab, occupa 18 GB, potrei intanto lasciarla non montata e montarla manualmente dopo l'avvio del SO.. Certo montata dal comando contenuto in fstab, sarebbe molto più comodo, anche perchè quando parte Gnome viene eseguito uno script automatico che apre una finestra con un promemoria in formato di foglio elettronico, ma non riesco ad immaginare come modificare il comando di fstab che riporto qui di seguito:

# cat /etc/fstab

#
# /etc/fstab
# Created by anaconda on Thu Jul 12 18:07:25 2018
#
# Accessible filesystems, by reference, are maintained under '/dev/disk'
# See man pages fstab(5), findfs(8), mount(8) and/or blkid(8) for more info
#
UUID=dbce5a09-fa63-4176-900f-8a330464f1bf /                       ext4    defaults        1 1
#
# Entry for /dev/sda4 *** swap ***
# UUID=74f7c32a-3789-46bb-b8ff-2f0872618cb1 swap swap defaults 0 0
#
# Entry for /dev/sdb1  **** CONTIENE tutti i miei DATI ****:
UUID=7332c836-5e9a-4889-b4c0-bb3ba95a4e76 /home/petrus/mont  ext4 defaults 1 1

Ciao,
Petrus

Non in linea

#10 17-09-2018 18:27:17

QuarkF
Pinguino avanzato
Registrato: 01-04-2013
Messaggi: 268

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

punico ha scritto:
[[email protected] petrus]# du -h --max-depth 0 /usr
4,4G	/usr
[[email protected] petrus]#  du -h --max-depth 0 /home
61G	/home
[[email protected] petrus]# du -h --max-depth 0 /home/petrus/mont
18G	/home/petrus/mont
[[email protected] petrus]# 

Quindi hai 4,4 GB occupati da /usr (abbastanza poco), 1,5 GB da /var (abbastanza poco), e sicuramente pochi spicci per le altre cartelle di sistema. Non è lì il problema.
Il grosso dello spazio è occupato dalla /home: 61 GB totali - 18 GB per la partizione montata in /home/petrus/mont fanno la bellezza di 43 GB occupati da /home, solo facendo riferimento a sda1 (che è pieno). 43 GB di dati, che, tra l'altro, perderesti formattando (conserveresti solo i 18 GB della partizione separata).
Poiché immagino che il grosso siano dati (files immagine? film? tante musiche?), si tratta di capire se questi dati li puoi spostare altrove. Per esempio, almeno in parte, in sdb1, che è abbastanza libero:

punico ha scritto:
/dev/sdb1        99G   18G     77G  19% /home/petrus/mont

, perché altrimenti il tuo povero sistema operativo non riuscirà a creare le cartelle per la configurazione dei programmi, che di conseguenza non potranno funzionare correttamente. Ovviamente, sposta SOLO i dati, e non le cartelle e i files di configurazione dei programmi (.local, .config, ecc.), che devono stare nella home, e non in una sua sottocartella.


punico ha scritto:

la partizione sdb1 [cut] potrei intanto lasciarla non montata e montarla manualmente dopo l'avvio del SO

Questo è del tutto inutile, perché i files che contiene diminuiscono lo spazio libero di sdb1, ma non quello di sda1, montata o no che sia.

N.B. Se vuoi capire quali cartelle sono più pesanti nella home, puoi aiutarti con l'output di

# du -h --max-depth 2 /home

Ultima modifica di QuarkF (17-09-2018 18:30:57)


Al mondo ci sono 10 tipi di persone: quelle che conoscono la numerazione binaria e quelle che non la capiscono.

In linea

#11 17-09-2018 18:42:48

punico
Pinguino avanzato
Registrato: 07-11-2012
Messaggi: 329

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

QuarkF ha scritto:

Quindi hai 4,4 GB occupati da /usr (abbastanza poco), 1,5 GB da /var (abbastanza poco), e sicuramente pochi spicci per le altre cartelle di sistema. Non è lì il problema.
Il grosso dello spazio è occupato dalla /home: 61 GB totali - 18 GB per la partizione montata in /home/petrus/mont fanno la bellezza di 43 GB occupati da /home, solo facendo riferimento a sda1 (che è pieno). 43 GB di dati, che, tra l'altro, perderesti formattando (conserveresti solo i 18 GB della partizione separata).
Poiché immagino che il grosso siano dati (files immagine? film? tante musiche?), si tratta di capire se questi dati li puoi spostare altrove. Per esempio, almeno in parte, in sdb1, che è abbastanza libero:

punico ha scritto:
/dev/sdb1        99G   18G     77G  19% /home/petrus/mont

, perché altrimenti il tuo povero sistema operativo non riuscirà a creare le cartelle per la configurazione dei programmi, che di conseguenza non potranno funzionare correttamente. Ovviamente, sposta SOLO i dati, e non le cartelle e i files di configurazione dei programmi (.local, .config, ecc.), che devono stare nella home, e non in una sua sottocartella.

No, scusa QuarkF. Non spremere le meningi.
I miei dati, compreso un DB di oltre 60000 voci, sono tutti in sdb1. Quando ho cominciato a comprendere un pò più di Linux ho estrapolato i dati dal disco contenenti i SO,. Linux che utilizzo alternativamente, a seconda delle mie necessità, proprio per potere formattare le varie partizioni di sda, senza dovermi preoccupare dei dati.
Quelli li gestisco e di cui curo il salvataggio quasi giornalmente con un mio script bash su altri volumi interni al pc.

Concludendo, quello che contiene sda1 è tutto SO e sue applicazioni installate, per lo più automaticamente all'atto dell'installazione. Quello che io posso utilizzare occupa sicuramente una minima parte di tutto quello che si autoinstallato fedora.

Ora che sicuramente ti risulta più chiara la mia organizzazione, potrai indirizzarmi meglio sul da farsi per recuperare spazio dentro sda1.


Ciao,
Petrus

Non in linea

#12 17-09-2018 19:15:54

QuarkF
Pinguino avanzato
Registrato: 01-04-2013
Messaggi: 268

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

QuarkF ha scritto:

N.B. Se vuoi capire quali cartelle sono più pesanti nella home, puoi aiutarti con l'output di

# du -h --max-depth 2 /home

Al mondo ci sono 10 tipi di persone: quelle che conoscono la numerazione binaria e quelle che non la capiscono.

In linea

#13 17-09-2018 21:09:33

punico
Pinguino avanzato
Registrato: 07-11-2012
Messaggi: 329

Re: [Risolto] OpenOffice e non solo non si avvia

C....è vero. Hai ragione. L'ho trovato:

18G	/home/petrus/bkperiod
524K	/home/petrus/.gimp-2.8
18G	/home/petrus/bkperiod20180901
6,3G	/home/petrus/.local
17M	/home/petrus/.mozilla
760K	/home/petrus/Documenti
8,0K	/home/petrus/.gnupg
42M	/home/petrus/.config
3,2M	/home/petrus/Scrivania
35M	/home/petrus/.cache
76K	/home/petrus/.pki
464K	/home/petrus/.thumbnails
2,8G	/home/petrus/Scaricati
4,0K	/home/petrus/Modelli
18G	/home/petrus/mont
8,0K	/home/petrus/.hplip
4,0K	/home/petrus/Pubblici
1,3M	/home/petrus/Immagini
31M	/home/petrus/.openoffice
4,0K	/home/petrus/Musica
4,0K	/home/petrus/Video
61G	/home/petrus
61G	/home
[[email protected] petrus]#

Eccolo:

18G    /home/petrus/bkperiod
18G    /home/petrus/bkperiod20180901

Si tratta di 2 sottodirectory utilizzate per le prove di salvataggio giornaliero dei dati. Le sottodirectory sono rimaste  infatti intasate da ben 36 GB di roba ormai inutile.

Ecco ora la corretta dimensione della /home:

[[email protected] petrus]# du -h --max-depth 0 /home
27G	/home
[[email protected] petrus]# 

Ho riprovato l'avvio di OpenOffice dopo avere eliminato il contenuto delle sottodirectory ed è tornato a funzionare.

Grazie QuarkF. Mi hai risparmiato un lavoro inutile, ma soprattutto mi hai aiutato a trovare l'errore che ha provocato un'anomalia con effetti quasi tragici. Anomalia che si sarebbe potuta in parte ripetere, perchè, riguardando lo script finale ho riscontrato la presenza di un errore che mi era sfuggito in prova.


Ciao,
Petrus

Non in linea

Piè di pagina