Fedora Online Forum

Il forum della comunità italiana di Fedora

#1 19-10-2018 11:22:23

gerbas
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 18-10-2018
Messaggi: 10

Funzionalità Server offline - Fedora 17

Buongiorno,
sono un utente finale di un sistema gestionale per videosorveglianza NVR su rete IP acquistato da una società purtroppo fallita, la Jenimex. Detto sistema si basa su applicazione "Evidentia versione 1.1.0.HSW" un software IP Web Based di Video Management su piattaforma Linux Fedora 17 (la versione appare sulle preferenze di aggiornamento software) l'utilizzo operativo è garantito tramite Browser "Firefox 22.0
Nel tentativo di configurare un collegamento DDNS è intervenuto un conflitto  che ha compromesso la funzionalità server. Ora, lo stato del server risulta “OffLine” precludendo la funzionalità dell’impianto mentre la matrice vede correttamente la telecamera connessa.
Ho diagnosticato la raggiungibilità del NVR, della telecamera e del modem router tramite Ping e TraceRoute, l'esito risulta positivo.
L’NVR è stato acquistato già configurato e pertanto la casa produttrice ha fleggato una configurazione del sistema che non preveda aggiornamenti e proteggendolo da manomissioni in ambito Bios. Non ho effettuato l'upgrade di eventuali estensioni del browser Firefox 22.0 ne aggiornamenti dei componenti aggiuntivi e tantomeno dei plugin installati che potrebbero modificare la stringa user-agent. L'attuale stringa user-agent ottenuta dal browser è la seguente: Mozzilla/5.0 (x11; Linux i686; rv:22.0) Gecko/20100101 Firefox/22.0, gzip (gfe).
Mi chiedo se la mancata accessibilità al server può essere causato da Fedora e in tal caso come potrei uscirne considerato che sono inesperto di problematiche di questo tipo, potrei però effettuare la verifica sotto guida paziente di un "angelo" che mi tiri fuori da questo impiccio. Sono in grado di inviare più screenshot delle maschere riguardanti: preferenze di Firefox configurate, la lista dei componenti aggiuntivi, i plugin installati e altro che possa servire all'esperto per la valutazione.
Nella speranza che venga accolta questa richiesta di aiuto, porgo un Grazie Infinite per la vostra attenzione .

Non in linea

#2 19-10-2018 12:55:37

bebo_sudo
Collaboratore
Da Trento+Trieste
Registrato: 28-02-2011
Messaggi: 1'997
Sito web

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

Ciao gerbas, benvenuto su FOL.

Non ho mai sentito questo software; in sostanza hai un sistema fedora su cui puoi usare solo firefox? oppure usi firefox sul tuo laptop e ti connetti al sistema?


devzero.tk - github.com/bebosudo
Quando posti del codice, mettilo nel tag code! (senza spazi)            [ code]così[/ code]

Non in linea

#3 23-10-2018 16:53:48

gerbas
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 18-10-2018
Messaggi: 10

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

Ciao bebo_sudo,
intanto grazie per l'interessamento poi mi scuso del ritardo della risposta perchè non sono riuscito a visualizzare la notifica sullo smartphone.
Si confermo le pagine operative di "Evidentia" del NVR sono garantite solo dal browser Firefox 22.0 su sistema Fedora e non dall'esterno.
Posso, se ritieni utile, inviarti delle immagini screenshot più esaustive per avere una fotografia del sistema nel suo insieme e comprendere meglio a cosa il blocco funzionalità è dovuto. Attualmente, come ho scritto, l'applicazione si apre normalmente però lo stato del server è offline e in matrice la telecamera risulta in linea.
Ovviamente tale situazione sta compromettendo il servizio importante a cui è destinato.

Ultima modifica di gerbas (23-10-2018 18:35:01)

Non in linea

#4 23-10-2018 23:10:05

bebo_sudo
Collaboratore
Da Trento+Trieste
Registrato: 28-02-2011
Messaggi: 1'997
Sito web

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

No, niente immagini grazie, cerca di spiegare a parole.

Ricapitolo: hai un server che raccoglie streaming di telecamere, e questo server e' irraggiungibile, giusto?

Ancora non capisco pero' cosa centra firefox.
Usi firefox sul tuo portatile per connetterti al server e vedere i video delle telecamere?
Oppure apri firefox sul server (tramite VNC, Xorg over ssh)? (la seconda non ha molto senso pero')


devzero.tk - github.com/bebosudo
Quando posti del codice, mettilo nel tag code! (senza spazi)            [ code]così[/ code]

Non in linea

#5 24-10-2018 12:08:45

gerbas
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 18-10-2018
Messaggi: 10

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

Bebo_sudo, purtroppo ti trovi di fronte ad un inesperto informatico, non vorrei essere impreciso su quanto mi chiedi e cerco di rispondere più chiaramente nei miei limiti.
Si è così! La funzionalità server è irraggiungibile. Ma per rispondere alla tua seconda domanda consentimi di ricordare la premessa: nel NVR è presente un software IP Web Based di Video Management su piattaforma Linux Fedora, così dice la brochure di Jenimex,  posso confermarti quanto vedo descrivendoti nel modo più banale le sequenze di attivazione del NVR (chiedo scusa per il linguaggio tecnico non specialistico).
All'accensione, l'NVR fa partire in automatico il browser Mozilla Firefox con la propria toolbar (File,Modifica,Visualizza,Cronologia,Segnalibri,Strumenti,Aiuto) agganciando la pagina Spyl tramite l'url "localhost/spyi/Spyl,html?locale=it" (Spyl presenta la barra dei segnalibri di Fedora), poi appare la paginetta al centro del monitor del Login di "Evidentia by Jenimex", si compilano le credenziali e successivamente "Evidentia" passa istantaneamente nella pagina matrice di video management dove si hanno più sezioni per i settaggi ed i controlli necessari (Matrice,Archivio,Allarmi,Motion Detection,Mappe,Amministrazione). Nella "Directory dei dispositivi", visualizzata nella pagina Matrice, l'icona del server viene evidenziata di colore rosso e sulla Toolbar di detta pagina, cliccando su "Stato Server", appare la finestrella dell'OFFLINE con la data dell'evento. Nel manuale operativo di "Evidentia" l'introduzione recita così: software di video sorveglianza di ultima generazione realizzato per l'utilizzo in LAN e WAN interamente sviluppato e concepito con tecnologia Web based che ne garantisce l'utilizzo tramite Browser.
Mi sto chiedendo a quale livello è stato causato il problema dal conflitto di rete.

Ultima modifica di gerbas (24-10-2018 16:25:39)

Non in linea

#6 24-10-2018 16:52:03

tempus
Moderatore
Da Lombardia
Registrato: 16-11-2010
Messaggi: 2'312

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

Premesso che non conosco il software in questione, e che vista la situazione (app rimossa da alcuni store mi pare, software proprietario non più manutenuto né mantenibile) potrebbe essere salutare guardare a soluzioni alternative,

devo reiterare per sicurezza la domanda di bebo_sudo: hai un server (esterno) che raccoglie uno streaming? Dall'iter descritto sembra avviarsi (correttamente, pare) solo un client (l'NVR), che si lamenta circa la raggiungibilità di o un server esterno o degli stessi dispositivi. Tale ulteriore server, se c'è, è nella tua disponibilità fisica? É raggiungibile via ssh o telnet o altro? Al di là della raggiungibilità da parte del software proprietario in questione.
All'infuori dell'NVR, adoperi Fedora anche su un tuo portatile o desktop? È altrimenti possibile raggiungere un terminale dall'NVR? Menzioni un ping e un traceroute: da quale piattaforma è stato effettuato ed è stato effettuato all'interno della rete locale?
Infine, riesci a identificare un evento o una finestra temporale tra un "prima", in cui tutto funziona, e lo stato attuale?


$ apropos [argomento]                         $ man [voce del manuale]
https://docs.fedoraproject.org/     |     https://apps.fedoraproject.org/     |     https://doc.fedoraonline.it

In linea

#7 24-10-2018 20:10:18

gerbas
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 18-10-2018
Messaggi: 10

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

Ciao Tempus,
confermo quanto hai premesso sul fatto che il software è proprietario non più manutenuto né mantenibile e vendita rimossa da alcuni store.
Per quanto riguarda gli altri punti cerco nei miei limiti di rispondere in modo più chiaro e coinciso:
- non c'è un server esterno, tutto risiede nel NVR;
- l'NVR e pertanto tutte le funzionalità sono nella mia disponibilità fisica;
- la funzionalià server- client viene svolta da "Evidentia", l'applicazione presente nel NVR;
- hai detto bene per l'avvio, risulta corretto l'iter, solo l'User1 lamenta della raggiungibilità degli stessi dispositivi non visualizzando il monitoraggio;
- non ho ancora aperto sessioni di Telnet ne via SSH; dispongo comunque di laptop con win10 e posso provarci se mi dici quale comando è utile per il Test;
- non adopero Fedora sul portatile e non conosco questo sistema operativo;
- ho effettuato il ping, verso i due dispositivi NVR e Telecamera, all'interno della rete locale tramite il portatile ponendomi sul prompt comandi di DOS, per quanto riguarda il test Traceroute l'ho effettuato tramite la diagnostica del Modem Router ZYXEL VMG8823-B50B connesso alla rete locale;
- ho effettuato il ping da NVR verso i dispositivi Telecamera e Laptop tramite la finestra Terminale di Linux, il Test risulta corretto nei time;
- per finestra temporale del prima e dopo non ho la capacità informatica di analizzare gli elaborati, se è questo che mi chiedi, posso farlo se sono guidato e per il momento posso solo attenermi alle sequenze dell'applicazione di cui non colgo differenze;
Spero di aver risposto in modo esaustivo Tempus, provo quanto prima a collegarmi via Telnet.
Grazie

Ultima modifica di gerbas (24-10-2018 20:34:22)

Non in linea

#8 24-10-2018 22:31:26

bebo_sudo
Collaboratore
Da Trento+Trieste
Registrato: 28-02-2011
Messaggi: 1'997
Sito web

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

Ciao Gerbas.
Okay, stiamo convergendo.

Ricapitolo:
hai un unico server/computer su cui gira un NVR (proprietario) chiamato Evidentia (stando a https://en.wikipedia.org/wiki/Network_video_recorder, Evidentia non e' un software che si appoggia ad un NVR, ma e' proprio il NVR).
Per utilizzare l'NVR apri firefox e navighi ad una pagina locale fornita dal NVR; dentro questa pagina viene riportato che non si riescono piu' a raggiungere le telecamere (sono tutte irraggiungibili?).

Le richieste di tempus di una connessione ssh o telnet verso il server era perche' non ci avevi ancora spiegato che hai accesso fisico diretto a questo server, e ci puoi accedere anche graficamente in quanto ci usi firefox.

Se conosci l'IP (indirizzo di rete) delle tue telecamere, potremmo fare una scansione delle porte delle stesse, per vedere se effettivamente sono KO o il problema e' da qualche altra parte.

- ho effettuato il ping da NVR verso i dispositivi Telecamera e Laptop tramite la finestra Terminale di Linux, il Test risulta corretto nei time;

Dal server con il NVR, apri un terminale e prova a pingare gli IP (ad es 192.168.1.13) delle telecamere con:

$ ping 192.168.1.13

sembrano vivi? con "risulta corretto nei time" intendi che vedi i tempi di ritorno dei pacchetti?

Il discorso della finestra temporale che diceva tempus penso non fosse tecnico: ci sono stati eventi strani? boh ad es. fulmini? perdite di corrente in casa? o modifiche ai router/access point nella rete?


devzero.tk - github.com/bebosudo
Quando posti del codice, mettilo nel tag code! (senza spazi)            [ code]così[/ code]

Non in linea

#9 25-10-2018 01:55:43

gerbas
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 18-10-2018
Messaggi: 10

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

Ciao bebo_sudo,
mi fa piacere rivederti, per la convergenza, spero di riuscire a mantenerla.

Rispondo ai punti da Te menzionati:

> ((Evidentia non e' un software che si appoggia ad un NVR, ma e' proprio il NVR)) > - si, Evidentia è l'NVR

> ((Per utilizzare l'NVR apri firefox e navighi ad una pagina locale fornita dal NVR; dentro questa pagina viene riportato che non si riescono piu' a raggiungere le telecamere)) >
- Si corretto, preciso che risulta il server Offline e di concerto direi che corrisponde a quanto hai scritto;

> ((sono tutte irraggiungibili?)) > - L'unica telecamera collegata è vista in linea dal NVR in quanto l'icona risulta di colore verde sull'albero delle telecamere(Global Device Directory) ma non appare il monitoraggio, cioè la scena ripresa dalla telecamera stessa;
   
Nota: per necessita di manutenzione è stato scollegato il sistema (computer NVR, switch e una telecamera di prova) dalla sede originale ad altra sede temporanea, pertanto delle sei telecamere installate è disponibile solo la n.6.

>  (( Se conosci l'IP (indirizzo di rete) delle tue telecamere, potremmo fare una scansione delle porte delle stesse, per vedere se effettivamente sono KO o il problema e' da qualche altra parte)) >  - Il piano indirizzi prevede:  NVR  192.168.1.211; Telecamera n.6  192.168.1.205;

> ((Dal server con il NVR, apri un terminale e prova a pingare gli IP (ad es 192.168.1.13) delle telecamere sembrano vivi? con "risulta corretto nei time" intendi che vedi i tempi di ritorno dei pacchetti?)) > - Si affermativo! Intendevo i "time" di ritorno dei pacchetti ;

> ((Il discorso della finestra temporale che diceva tempus penso non fosse tecnico: ci sono stati eventi strani? boh ad es. fulmini? perdite di corrente in casa? o modifiche ai router/access point nella rete?)) >  Mi scuso con Tempus per non averlo menzionato nella risposta! Si affermativo. Vi sono state variazioni di corrente in casa anche quando ho tentato di configurare DDNS su un router/access point in prova della TP-Link TL- MR6400, da quest'ultimo evento il risultato del "dopo" è stato server offline;

Spero di essere stato sufficientemente esaustivo.

Ultima modifica di gerbas (25-10-2018 02:06:26)

Non in linea

#10 25-10-2018 14:06:57

bebo_sudo
Collaboratore
Da Trento+Trieste
Registrato: 28-02-2011
Messaggi: 1'997
Sito web

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

gerbas ha scritto:

Nota: per necessita di manutenzione è stato scollegato il sistema (computer NVR, switch e una telecamera di prova) dalla sede originale ad altra sede temporanea

...

Vi sono state variazioni di corrente in casa anche quando ho tentato di configurare DDNS su un router/access point in prova della TP-Link TL- MR6400

Ah ecco, non ci avevi mai detto c'era stato un trasloco di mezzo!
Invece non capisco perche' il "configurare un DDNS" dovrebbe aver causato una "variazione di corrente".

Siamo sicuri che non ci siano firewall di mezzo? quando usi ping stai usando ICMP, telnet usa TCP, mentre lo streaming video normalmente e' su UDP, quindi con un semplice ping non possiamo essere certi che la telecamera possa davvero comunicare con il server.
Se colleghi la telecamera e il server tramite uno switch unmanaged, riescono a comunicare?


Tornando sulla questione trasloco: siamo sicuri che la rete su cui stai parlando con le tue macchine sia effettivamente la sottorete su cui hai messo il server e i dispositivi, cioe' la 192.168.1.0/24?
Dal server, vediamo:

$ ifconfig
$ route -n

Come hai definito le reti nel tuo server? Usi DHCP o IP statici?

Come configuri fisicamente la telecamera? ha una pulsantiera/monitor? La attacchi con qualche cavo al tuo pc e riesci ad accedere ad un menu' di impostazioni?


devzero.tk - github.com/bebosudo
Quando posti del codice, mettilo nel tag code! (senza spazi)            [ code]così[/ code]

Non in linea

#11 25-10-2018 21:45:55

gerbas
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 18-10-2018
Messaggi: 10

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

Ciao bebo_sudo,
adotto la precedente forma nel rispondere ai quesiti.
>((Ah ecco, non ci avevi mai detto c'era stato un trasloco di mezzo!)) > chiedo venia bebo_sudo, a volte quello che non riteniamo un elemento importante si rivela invece indispensabile! Trattandosi di parti mobili (NVR,switch,telecamera) ho scelto il trasloco per comodità sui controlli di manutenzione.

>(( Invece non capisco perche' il "configurare un DDNS" dovrebbe aver causato una "variazione di corrente".)) > assolutamente no, non sono dipendenti! Ho scritto che vi sono state variazioni di tensione in casa (perché mi ero accorto dalle variazioni di luci)anche quando tentavo di configurare il DDNS, però non ho certezza che siano state la causa dell’inconveniente.

>(( Siamo sicuri che non ci siano firewall di mezzo?)) > non lo siamo! infatti dopo aver letto la tua osservazione ho controllato nelle applicazioni del computer NVR ed è presente una configurazione del Firewall posta sotto password per root, purtroppo non dispongo di quel livello di credenziali e pertanto da me non accessibile.

>(( Se colleghi la telecamera e il server tramite uno switch unmanaged, riescono a comunicare?)) > No! non mi risulta che il server comunichi perché lo rilevo dall’applicazione NVR Evidentia che mantiene il server Offline mentre la telecamera la vede attiva(con colorazione verde) sull’albero dei “Device”.
   
>(( Come hai definito le reti nel tuo server? Usi DHCP o IP statici?)) > il produttore ha configurato il server con IP Statici. Nella sezione Amministrazione di Evidentia NVR è comunque possibile apportare modifiche sui parametri di rete LAN e WAN del server.

>(( Come configuri fisicamente la telecamera? ha una pulsantiera/monitor? La attacchi con qualche cavo al tuo pc e riesci ad accedere ad un menu' di impostazioni?)) > accedo ad un menù Impostazioni in medesima procedura di quella del server, nella sezione Amministrazione di Evidentia NVR è possibile apportare modifiche sui parametri delle telecamere.

>((quando usi ping stai usando ICMP, telnet usa TCP, mentre lo streaming video normalmente e' su UDP, quindi con un semplice ping non possiamo essere certi che la telecamera possa davvero comunicare con il server)) > OK e pertanto non ho effettuato test significativi! Male!.

Non in linea

#12 25-10-2018 23:22:54

bebo_sudo
Collaboratore
Da Trento+Trieste
Registrato: 28-02-2011
Messaggi: 1'997
Sito web

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

Non hai fornito l'output di quei comandi che ti ho dato prima.

ho controllato nelle applicazioni del computer NVR ed è presente una configurazione del Firewall posta sotto password per root, purtroppo non dispongo di quel livello di credenziali e pertanto da me non accessibile.

Verifichiamo se l'account utente con cui accedi all'applicazione puo' usare sudo.

$ sudo su -

Qui ti chiedera' la password del tuo utente. Se si lamenta che non hai i permessi di sudoers o una cosa del genere, siamo fregati. Se invece nel prompt compare un hashtag (#), significa che sei diventato root tramite sudo. A quel punto puoi fare un:

# passwd

e potrai cambiare la password di root. (Nota la differenza tra i comandi che ti ho scritto prima e questo, il dollaro $ significa che sono operazioni da dare da utente, mentre l'hashtag # significa che sono operazioni da fare come root). Se riesci a cambiare la password di root, prova a guardare nel firewall, ma dubito sinceramente ci siano limitazioni sul server.
Piuttosto, non ci sono degli switch o altre cose che non ci hai detto di mezzo?
Com'e' strutturata la rete? C'e' un router tramite il quale esci su internet? i cavi del server e delle telecamere finiscono in qualche switch? ci sono access point? come sono configurati?
I cavi di rete che sono attaccati, dove vanno?
Non e' che col trasloco si e' aggiunto qualcosa in piu' che prima non c'era e che impedisce la comunicazione?

Il server riesce ad uscire su internet? Se riesce, aggiungerei, dal server contenente la NVR, anche questo comando:

$ ping -c 1 google.com

Questo solo per verificare se la rete su cui il server ha l'ip e' "viva" e lascia uscire pacchetti (se il router ascoltasse su un'altra sottoclasse rispetto a quella dove e' impostato l'IP del server, non uscirebbero pacchetti).

accedo ad un menù Impostazioni in medesima procedura di quella del server, nella sezione Amministrazione di Evidentia NVR è possibile apportare modifiche sui parametri delle telecamere.

aspetta.. ma da qua definisci dei parametri che vanno a modificare direttamente la telecamera? quindi significa che la telecamera effettivamente funziona e risponde al server?
Perche' questo toglierebbe tutte le domande di prima.


non mi risulta che il server comunichi perché lo rilevo dall’applicazione NVR Evidentia che mantiene il server Offline mentre la telecamera la vede attiva

dopo 11 messaggi adesso capiamo che "il server offline" non e' in realta' fisicamente offline (perche' ci stai lavorando sopra e stai usando firefox dentro ad esso).. uhm.. questo sembrerebbe quindi essere solo un problema software, ossia l'applicazione NVR (di cui la pagina in firefox e' solo un'interfaccia), non sembra funzionare.
Nel manuale di questo software e' magari riportato di qualche servizio da attivare?
Qualcosa tipo

# service evidentia start

o un

# chkconfig evidentia on

?

Se questo ultimo punto e' confermato, i colpevoli potrebbero non essere le telecamere o la rete, ma un problema software all'interno della macchina server con fedora.


devzero.tk - github.com/bebosudo
Quando posti del codice, mettilo nel tag code! (senza spazi)            [ code]così[/ code]

Non in linea

#13 26-10-2018 16:34:34

gerbas
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 18-10-2018
Messaggi: 10

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

Ciao bebo_sudo,
consentimi questa parentesi al di là di come finirà questa avventura, come si può vedere oltre essere un inesperto del settore sono inesperto di approccio al forum, posso dirti però che rimango stupefatto dalla attività magistrale e il modo analitico condotto in questo Forum, degno del miglior detective.

Sollecitato da Te e ripensando alle azioni svolte, vorrei prima dipanare dubbi che hai stimolato, intanto confermo che il server ha funzionato per alcuni giorni nella nuova condizione temporanea poi che piccoli problemi di Evidentia alla sua non corretta attivazione ci sono sempre stati in questi ultimi due anni tantè che il produttore  segnalava di disattivare l'NVR in caso di necessità tramite l'apposito pulsante soft start del PC. Riprendendo la frase che ho scritto nel messaggio n.9 (……ho tentato di configurare DDNS su un router/access point in prova della TP-Link TL- MR6400, da quest'ultimo evento il risultato del "dopo" è stato server offline)… ebbene, sto parlando dell’evento risalente alla data 7/9/2018 come risulta dalla finestrella che l’applicazione da allo stato del server e da cui non è più rientrato. Il tentativo di configurare un router/access point della TP-Link in prova, collegandolo allo switch, sopra menzionato, ma preventivamente isolato fisicamente dal modem router Zixel, può aver provocato il problema se per un errore grossolano ho collegato il mio laptop anch’esso sullo switch però connesso in wireless con il modem router Zixel? Non sono certo ma considerato l’ora tarda quando ho svolto l’attività, non escludo l’imprevedibile. Questo potrebbe spiegare l’accaduto?

Ora le successive risposte:
>((Verifichiamo se l'account utente con cui accedi all'applicazione puo' usare sudo)) > ai tentativi purtroppo risponde: “incorrect password attempts” oppure “sorry,try again;

>((Piuttosto, non ci sono degli switch o altre cose che non ci hai detto di mezzo.
Com'e' strutturata la rete? C'e' un router tramite il quale esci su internet? i cavi del server e delle telecamere finiscono in qualche switch? ci sono access point? come sono configurati?
I cavi di rete che sono attaccati, dove vanno?)) > la struttura attuale, come all’origine, comprende un PC(NVR), collegato tramite un cavo UTP ad uno switch unmanaged 8 Port 10/100/1000Mbps Gigabit PoE, al medesimo è assicurata fisicamente, tramite cavo UTP, una telecamera PoE IP  HD 1280x720 1,3 MP; al medesimo switch  è assicurato il collegamento, sempre tramite cavo UTP, il modem router Zixel VMG8823-B50B del gestore, per uscire su internet.

>((Il server riesce ad uscire su internet?)) > si affermativo!

>((Se riesce, aggiungerei, dal server contenente la NVR, anche questo comando: $ ping -c 1 google.com Questo solo per verificare se la rete su cui il server ha l'ip e' "viva" e lascia uscire pacchetti (se il router ascoltasse su un'altra sottoclasse rispetto a quella dove e' impostato l'IP del server, non uscirebbero pacchetti))> la risposta da terminale è la seguente:

[[email protected] ~]$ ping -c 1 google.com
PING google.com (216.58.201.206) 56(84) bytes of data.
64 bytes from ber01s09-in-f206.1e100.net (216.58.201.206): icmp_req=1
ttl=53 time=16.8 ms

--- google.com ping statistics ---
1 packets transmitted, 1 received, 0% packet loss, time 0ms
rtt min/avg/max/mdev = 16.828/16.828/16.828/0.000 ms

> ((Nel manuale di questo software e' magari riportato di qualche servizio da attivare?
Qualcosa tipo: # service evidentia start o # chkconfig evidentia on?))> il manuale utente scaricabile da Evidentia non riporta questi servizi. E’ un manuale per utente Evidentia Windows e Linux, però nelle pagine finali, al paragrafo “Soluzioni Problematiche” viene riportato:
- soluzione problemi VLC su browser Mozilla Firefox (viene consigliato di verificare che Firefox sia installato ed aggiornato all’ultima versione disponibile, di cancellare la cache di Firefox, di scaricare ed installare l’ultima versione di VLC)
- verifica e risoluzione problematiche di registrazioni mancanti (riguardante la funzionalità delle telecamere)
- l’NVR non si accende per errore sul disco (con comandi da eseguire);
- rendere il proprio PC Windows accessibile per il supporto remoto Ammyy (procedura Ammyy);

> ((Se questo ultimo punto e' confermato, i colpevoli potrebbero non essere le telecamere o la rete, ma un problema software all'interno della macchina server con fedora)) > ricordo, come ho scritto nel messaggio n.1, che non ho effettuato l'upgrade di eventuali estensioni del browser ne di Fedora, ne aggiornamenti dei componenti aggiuntivi e tantomeno dei plugin installati.

Ultima modifica di gerbas (26-10-2018 16:52:01)

Non in linea

#14 26-10-2018 17:37:09

bebo_sudo
Collaboratore
Da Trento+Trieste
Registrato: 28-02-2011
Messaggi: 1'997
Sito web

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

gerbas ha scritto:

Riprendendo la frase che ho scritto nel messaggio n.9 (……ho tentato di configurare DDNS su un router/access point in prova della TP-Link TL- MR6400, da quest'ultimo evento il risultato del "dopo" è stato server offline)

Il tentativo di configurare un router/access point della TP-Link in prova, collegandolo allo switch, sopra menzionato, ma preventivamente isolato fisicamente dal modem router Zixel, può aver provocato il problema se per un errore grossolano ho collegato il mio laptop anch’esso sullo switch però connesso in wireless con il modem router Zixel?

Non credo centri il fatto che ti fossi connesso anche col tuo portatile.
Potrebbe invece essere utile controllare nel router zixel che non ci siano configurazioni strane riguardo alla rete.


ai tentativi purtroppo risponde: “incorrect password attempts” oppure “sorry,try again;

Questo perche' stai sbagliando la password dell'utente locale. devi inserire la stessa password dell'utente che usi per accedere alla parte grafica.

- l’NVR non si accende per errore sul disco (con comandi da eseguire);

E in questa sezione non c'e' niente di utile? Immagino che una volta che se si rompe un disco e viene sostituito, bisognera' "lanciare" l'applicazione NVR in modo che giri in background. E penso proprio che l'applicazione sia in qualche modo spenta.

Proviamo a vedere anche un:

# service --status-all

che magari troviamo evidentia spento.

non ho effettuato l'upgrade di eventuali estensioni del browser ne di Fedora, ne aggiornamenti dei componenti aggiuntivi e tantomeno dei plugin installati.

anche perche' ormai non saranno neanche piu' raggiungibili i repo della 17.


devzero.tk - github.com/bebosudo
Quando posti del codice, mettilo nel tag code! (senza spazi)            [ code]così[/ code]

Non in linea

#15 26-10-2018 19:55:45

gerbas
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 18-10-2018
Messaggi: 10

Re: Funzionalità Server offline - Fedora 17

Ciao bebo_sudo,
ecco le risposte:

bebo_sudo ha scritto:

Non credo centri il fatto che ti fossi connesso anche col tuo portatile.Potrebbe invece essere utile controllare nel router zixel che non ci siano configurazioni strane riguardo alla rete.

ho controllato e i parametri di rete sono corretti;

Questo perche' stai sbagliando la password dell'utente locale. devi inserire la stessa password dell'utente che usi per accedere alla parte grafica

l'unica password concessa sul sistema è quella di utente Amministratore o Manager di Evidentia (NVR), quella di user1 non è accessibile;

E in questa sezione non c'e' niente di utile? Immagino che una volta che se si rompe un disco e viene sostituito, bisognera' "lanciare" l'applicazione NVR in modo che giri in background. E penso proprio che l'applicazione sia in qualche modo spenta

questo è quanto prevede il manuale al paragrafo citato:   
         
L’NVR non si accende per errore sul disco
1.Collegare monitor, mouse e tastiera all’NVR
2.Digitare in seguenza i comandi che seguono attendendo di volta in volta il completamento del comando appena lanciato. Un comando è terminato quando e di nuovo possibile digitare il nuovo comando da tastiera.
Comandi da eseguire:
a. e2fsck -y /dev/sda1
b.e2fsck -y /dev/sda2
c.e2fsck -y /dev/sda3
d.e2fsck -y /dev/sda5
3.Spegnere e riaccendere l’NVR

Nota: all'avvio il PC carica automaticamente Firefox, se devo fare questi comandi dimmi cortesemente a quale livello vado ad imputarli( se da terminale o da altro punto a me accessibile).

Proviamo a vedere anche un: # service --status-all

ecco la risposta da terminale:

[[email protected] ~]$ service --status-all
/bin/bash: /etc/init.d/appserver: Permission denied
/bin/bash: /etc/init.d/IPCamDTUpdater: Permission denied
Checking jexec statuslprd is currently running
mysqld.service - MySQL database server
          Loaded: loaded (/usr/lib/systemd/system/mysqld.service; disabled)
          Active: active (running) since Fri, 26 Oct 2018 10:03:09 +0200; 10h ago
         Process: 1790 ExecStartPost=/usr/libexec/mysqld-wait-ready $MAINPID
(code=exited, status=0/SUCCESS)
         Process: 1762 ExecStartPre=/usr/libexec/mysqld-prepare-db-dir %n
(code=exited, status=0/SUCCESS)
        Main PID: 1789 (mysqld_safe)
          CGroup: name=systemd:/system/mysqld.service
                  ├ 1789 /bin/sh /usr/bin/mysqld_safe --basedir=/usr
                  └ 1884 /usr/libexec/mysqld --basedir=/usr --datadir=/var/...

netconsole module not loaded
Configured devices:
lo p3p1
Currently active devices:
lo p3p1
nxsensor is disabled in '/usr/NX/etc/node.cfg'
Usage: /etc/init.d/nxserver {start|stop|restart}
/bin/bash: /etc/init.d/ProxyHTTP: Permission denied
/bin/bash: /etc/init.d/recserver: Permission denied
spice-vdagentd.service - LSB: Agent daemon for Spice guests
          Loaded: loaded (/etc/rc.d/init.d/spice-vdagentd)
          Active: active (exited) since Fri, 26 Oct 2018 10:02:11 +0200; 10h ago
         Process: 656 ExecStart=/etc/rc.d/init.d/spice-vdagentd start
(code=exited, status=0/SUCCESS)
          CGroup: name=systemd:/system/spice-vdagentd.service

/bin/bash: /etc/init.d/spyi: Permission denied
/bin/bash: /etc/init.d/tomcat: Permission denied
UPnP_service is currently stopped
Usage: /etc/init.d/vboxautostart-service {start|stop}
Checking for VBox watchdog service ...not running
VirtualBox kernel modules (vboxdrv, vboxnetflt, vboxnetadp, vboxpci) are loaded.
Checking for VBox Web Service ...not running
[[email protected] ~]$

anche perche' ormai non saranno neanche piu' raggiungibili i repo della 17

però se vado in sulla tendina Applicazioni poi proseguo >Altro>Impostazioni software>Preferenze di aggiornamento software (tutte con selezione MAI e Nulla) >Sorgenti software (pacchetti che possono installati su questo computer) risultano fleggati:

- Fedora 17-i386 - Updates;
- RPM Fusion for Fedora 17 - Free;
- RPM Fusion for Fedora 17 - Free - Updates;
- RPM Fusion for Fedora 17 - Free - Nonfree;
- RPM Fusion for Fedora 17 - Free - Nonfree - Updates;
- Russian Fedora for Fedora Rawhide - Free;
se si "controlla" uno di questi pacchetti, appare la maschera "Aggiornamento Software" che dice "Ci sono 633 aggiornamenti disponibili" quindi segue l'elenco nutrito degli aggiornamenti.

Ultima modifica di tempus (27-10-2018 10:03:03)

Non in linea

Piè di pagina