Fedora Online Forum

Il forum della comunità italiana di Fedora

#1 30-11-2017 14:18:59

stud-lav
Pinguino avanzato
Registrato: 29-09-2010
Messaggi: 157

Richiesta di chiarimenti su passaggi di versione

Buongiorno a tutti, torno a scrivere sul forum per avere la seguente informazione: possiedo un notebook hp pavillion dv5 - 115el, sul quale ho effettuato un reballing sul chip video, di conseguenza vorrei rimetterlo in funzione, installando una Fedora, eventualmente, considerando si tratti di un notebook datato, con prestazione limitate, cosa mi consigliate di installare? Vorrei sapere, inoltre, esiste per Fedora una distro stabile che non richiede continui passaggi di versione da utilizzare sul notebook suddetto?
Grazie mille per la consueta disponibilita'.

Non in linea

#2 30-11-2017 14:28:45

bebo_sudo
Collaboratore
Da Trento+Trieste
Registrato: 28-02-2011
Messaggi: 1'997
Sito web

Re: Richiesta di chiarimenti su passaggi di versione

stud-lav ha scritto:

esiste per Fedora una distro stabile che non richiede continui passaggi di versione da utilizzare sul notebook suddetto?

non esiste una cosidetta "rolling" per fedora.
Edit: se vuoi qualcosa che sia stabile e supportata per anni, guarda CentOS.


> si tratti di un notebook datato,
proverei una sping lxde o xfce, altrimenti farei un'installazione minimale e poi installerei qualche window manager leggero come openbox

Ultima modifica di bebo_sudo (30-11-2017 15:03:24)


devzero.tk - github.com/bebosudo
Quando posti del codice, mettilo nel tag code! (senza spazi)            [ code]così[/ code]

Non in linea

#3 30-11-2017 14:55:05

vinlinux
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 16-11-2017
Messaggi: 80

Re: Richiesta di chiarimenti su passaggi di versione

Ciao, immagino tu intenda questo modello. Complimenti comunque per aver portato a termine
con successo il reballing, che io sappia è un'operazione piuttosto rischiosa.

Ti consiglio le spin MATE, Xfce oppure LXDE/LXQt, di Fedora 27 (sono link ai rispettivi torrent).
Personalmente sceglierei MATE, che è un DE leggero ma abbastanza ben integrato con le librerie gtk3.
Xfce è piuttosto ancora un ibrido e LXDE forse è un po' ostico se ti è nuovo (ma certo hai sempre tempo
per fare pratica), solo che non ha un gran futuro davanti a sè perché il suo sviluppo è terminato in favore
di LXQt. Francamente LXDE ed LXQt non rispecchiano i miei gusti, non sono neanche configurabili con la
stessa facilità degli altri e alla fine si finisce sempre con l'aggiungere un composite manager che insieme
al WM e al resto del DE non è così leggero rispetto allo stesso ambiente MATE di cui sopra. Tanto vale
allora scegliere un desktop già completo in partenza, e con potenzialità estetiche e funzionali superiori.

Il tuo portatile è pur sempre un dual-core con 4GB di ram e con gpu dedicata a quanto vedo, quindi con
MATE ti dovresti trovare bene. Installando Fedora 27 ora hai un anno pieno di supporto e passato
questo tempo non significa che la distribuzione cessi di funzionare, significa che non avrai aggiornamenti,
ma di fatto il sistema potrà essere usato senza problemi per un tempo indefinito e si dà il caso che Fedora
dopo un anno pieno di supporto sia un sistema ancora più solido e meno buggato che al momento del rilascio.
Quindi non mi farei troppi problemi sulla necessità di continui upgrade, di recente ho letto di utenti ancora
felici con Fedora 24 (e non sarebbe neanche così assurdo trovare qualche temerario con Fedora 23).

Ultima modifica di vinlinux (01-12-2017 00:49:44)


Il Fini non giustifica i Renzi - Anonimo

Non in linea

Piè di pagina