Fedora Online Forum

Lavori in corso! I nostri pinguini sono all'opera e risolveranno i problemi il prima possibile ;-)

#1 05-01-2018 20:33:29

marcello2222
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 07-03-2016
Messaggi: 60

Un paio di domande facili facili...

Buona sera!
Ho installato sul mio portatile da qualche anno fedora23, e ancora funziona egregiamente nonostante il pc si spegne repentinamente a causa della batteria mancante....

Ho provato su di un altro pc una versione di ubuntu, ma devo dire che a causa di quella politica di sicurezza per cio che concerne l'account root , neppure l'amministratore riesce ad amministrare il pc. Per quello che mi riguarda ubuntu mi ha rotto solo i ********.!!!!!


Gradirei sapere:
1) La versione 27 di fedora che e' l'ultima da quanto ne so, e' stabile?
2) Mica la politica di sicurezza dell'account root e' la stessa di ubuntu????.

Grazie!

Non in linea

#2 05-01-2018 22:40:39

frafra
Amministratore
Da Milano
Registrato: 14-05-2014
Messaggi: 2'249
Sito web

Re: Un paio di domande facili facili...

Ciao,
ti invito a tenere un linguaggio appropriato; siamo pur sempre su un forum pubblico smile

Non so a quale politica di sicurezza tu ti riferisca; forse ad AppArmor? L'utente root può sempre fare tutto, ma se ci sono sistemi come AppArmor o SELinux alcune operazioni potrebbero essere negate per questioni di sicurezza, ma sono entrambi configurabili e disabilitabili.
L'ultima versione stabile di Fedora è stabile per definizione, sebbene il ciclo di rilascio a 6 mesi e gli aggiornamenti semi-rolling tendano a favorire il software aggiornato. I bug più comuni riscontrati sulla 27 sono riportati sulla wiki: https://fedoraproject.org/wiki/Common_F27_bugs

Non in linea

#3 05-01-2018 23:18:40

marcello2222
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 07-03-2016
Messaggi: 60

Re: Un paio di domande facili facili...

Ciao frafra, grazie!
In sostanza posso avere l'utente root come quello di fedora23?
Con ubuntu non riuscivo ad utilizzare nautilus. Nonostate abbia installato sugk ed espedienti vari. Insomma una  perdita di tempo esagerata solo per cercare di  copiare dei file da un disco ide nella directory di un altro accaunt di tipo normale.

Non in linea

#4 05-01-2018 23:22:57

frafra
Amministratore
Da Milano
Registrato: 14-05-2014
Messaggi: 2'249
Sito web

Re: Un paio di domande facili facili...

Sia con Ubuntu sia con Fedora puoi fare tutte le operazioni che vuoi. Probabilmente il tuo problema con nautilus era legato al fatto che le applicazioni grafiche di default, per ragioni di sicurezza, non vengono eseguite come root (non è una grande idea). Se devi copiare dei file in un'altra cartella dove non avevi i permessi, la soluzione è cambiarle i permessi smile

Se hai problemi riguardanti i permessi, sentiti libero di aprire un topic.

Non in linea

#5 05-01-2018 23:26:07

marcello2222
Appena sbarcato sul forum
Registrato: 07-03-2016
Messaggi: 60

Re: Un paio di domande facili facili...

non mi piace , perche' se sono root devo far tutto senza perditempo,

Non in linea

#6 05-01-2018 23:33:17

frafra
Amministratore
Da Milano
Registrato: 14-05-2014
Messaggi: 2'249
Sito web

Re: Un paio di domande facili facili...

Non hai bisogno di eseguire nautilus come root per cambiare i permessi (che, per quel poco che hai detto, è la fonte del problema). Nessuna distribuzione Linux che conosca favorisce l'uso di applicativi grafici lanciati direttamente come superutente. È un po' come dire: "La serratura di casa mia funziona male, quindi per non perdere tempo, al posto di aggiustarla, lascio sempre la porta aperta". Puoi farlo, ma non è l'ideale.

Sulla mia Fedora 26 XFCE se eseguo sudo thunar ho il filemanager come root, ma con altri filemanager/ambienti grafici potrebbe non andare alla prima.

Sconsiglio di usare root quando non è necessario. Hai comunque la possibilità di scegliere.

Non in linea

#7 06-01-2018 10:28:31

bracciante
Innamorato del forum
Da S P A L
Registrato: 07-05-2009
Messaggi: 539

Re: Un paio di domande facili facili...

Se non ricordo male il file manager Krusader (KDE) prevedeva l'opzione "root". Ammesso che sia così e che non sia uno scherzo della mia memoria, in certe occasioni può far comodo. In generale però è una buona cosa mettere l'utente nelle condizioni di non fare inavvertitamente danni (soprattutto gli utenti come me... big_smile)

Ultima modifica di bracciante (06-01-2018 10:29:02)


"più lontano di una mèta lontanissima c’è la mancanza di mèta" (Bertolt Brecht)

Non in linea

#8 06-01-2018 22:54:44

d68qdq8dq
Pinguino avanzato
Registrato: 03-07-2014
Messaggi: 228

Re: Un paio di domande facili facili...

Nel mondo *nix il root, l'amministratore di sistema, ha delle responsabilità non indifferenti. Si, bisogna crearlo ad ogni installazione insieme all'utente/i normale/i ed è per questo che bisogna usarlo con estrema, massima saggezza. Io uso root solo per la manutenzione del sistema: installare o rimuovere programmi, rigenerare il menu d'avvio di GRUB2 visto che è personalizzato ed emergenze massime. Ed è qui la massima differenza con Windows! Windows permette che il suo amministratore, l'utente root degli *nix, possa essere l'unico utente, la creazione dell'utente generico per l'uso quotidiano come un'opzione in più.

P.s: la gestione del root è uguale in tutti gli *nix, siano essi Linux o *BSD od altri.
P.p.s: usa l'italiano in maniera corretta, esiste il congiuntivo! E ci sono un pò di errori di grammatica e sintassi!

Non in linea

#9 09-01-2018 15:20:50

lablinux
Pinguino avanzato
Da Rho, Milano
Registrato: 08-04-2009
Messaggi: 310

Re: Un paio di domande facili facili...

in ubuntu non hai l'utente root (c'è ma non lo puoi * usare), per l'amministrazione si usa sudo
* non ha la password, per attivarlo e potersi loggare come root, devi creargli la password. Se non erro il comando è

sudo passwd root

Linux counter home page #501787
Linux machine #5389505

Non in linea

Piè di pagina