Fedora Online Forum

Lavori in corso! I nostri pinguini sono all'opera e risolveranno i problemi il prima possibile ;-)

#1 04-02-2018 03:31:49

aiace
Fedora nel sangue
Da Roma
Registrato: 03-11-2005
Messaggi: 1'374
Sito web

utilizzo memoria

salve,
forse la questione che pongo sembrerà accademica, ma io non credo che sia così.
Oggi ho aggiornato il kernel alla versione 4.14.16-200.fc26.x86_64, per cui ho spento e poi riavviato tutto il sistema, che dunque si presentava così:

[Aiace@localhost ~]$ free -hlt
              total        used        free      shared  buff/cache   available
Mem:           7,8G        877M        5,1G        3,7M        1,8G        6,6G
Low:           7,8G        2,7G        5,1G
High:            0B          0B          0B
Swap:          3,7G          0B        3,7G
Total:          11G        877M        8,8G

Mi pareva una buona disposizione (era aperto solamente Konsole, ovviamente).
Stasera, dopo averci lavorato abbastanza, si presentava però così:

[Aiace@localhost ~]$ free -hlt
              total        used        free      shared  buff/cache   available
Mem:           7,8G        1,9G        2,9G         55M        3,0G        5,8G
Low:           7,8G        4,8G        2,9G
High:            0B          0B          0B
Swap:          3,7G          0B        3,7G
Total:          11G        1,9G        6,7G

I programmi che avevo aperto (ma poi anche tutti chiusi regolarmente) erano Libre Office, Virtual Box (con virtualizzazione di Windows 7, necessario per scambiare alcuni files di lavoro con altri utenti), Firefox (nella versione più recente), Kwrite, Thunderbird, Google Chrome. In mezzo c'è stata anche una sospensione del lavoro (per andare a cena) e una ripresa regolare.
Ora, perché con nessun applicativo "pesante" in funzione (Konsole occupa davvero poco spazio...), la memoria in uso risulta raddoppiata? Non sarebbe dovuta tornare a occupare meno di un giga (meglio: perché non ci torna?). E' un problema di KDE, che così si dimostra quasi meno performante di Win$, oppure sono io che non sono in grado di gestire correttamente la macchina? 
:eeek:   :gratt:    :doc:
Le domande sorgono non perché avverta problemi dopo aver chiuso tutti i programmi in uso, ma perché temo che a forza di aprire e chiudere, dopo n-volte anche 8 giga di RAM si possano saturare e a quel punto sarebbero dolori.

Certo, so bene che, alle brutte, si può sempre riavviare, così da azzerare praticamente la memoria, ma spero di non dover mai arrivare a soluzioni così brutali su un sistema Linux, siete d'accordo?

Qualunque suggerimento sarà il benvenuto, grazie.


linuxbox # 408490
Linux user # 479702

Non in linea

#2 04-02-2018 19:07:16

frafra
Amministratore
Da Milano
Registrato: 14-05-2014
Messaggi: 2'249
Sito web

Re: utilizzo memoria

Mi pare che il gigabyte scomparso riappaia sotto buffer/cache, quindi non mi preoccuperei.
https://www.linuxatemyram.com/

Controlla se i processi siano effettivamente chiusi e se ce ne sia qualcuno che sta occupando più memoria del previsto (potrebbe essere un memory leak nel caso).

Non in linea

Piè di pagina