Comandi da terminale

ciao,

  1. esiste un comando da dare in console, per ordinare tutti i files dal più grande al più piccolo? In una sola directory basterebbe cliccare sulla colonna “Dimensione”, ma sto chiedendo se ce n’è uno che lo fa su tutto il sistema…
    Il motivo è che ho seminato un file gigantesco da qualche parte, che non mi serve, cioè devo eliminare, ma non so come trovarlo. Quindi volevo evitare di passarmi a mano cartella per cartella…

  2. Sotto cosa posso trovare la directory /kio ?

Grazie

sudo du -sh /* | sort -h
Potrebbe funzionare.

@alciregi
beh, non è proprio quello che mi serviva:

[[email protected] ~]$ sudo du -sh /* | sort -h
    [sudo] password di Aiace: 
    du: impossibile accedere a '/proc/135781/task/135781/fd/3': File o directory non esistente
    du: impossibile accedere a '/proc/135781/task/135781/fdinfo/3': File o directory non esistente
    du: impossibile accedere a '/proc/135781/fd/3': File o directory non esistente
    du: impossibile accedere a '/proc/135781/fdinfo/3': File o directory non esistente
    du: impossibile accedere a '/proc/135879': File o directory non esistente
    du: impossibile accedere a '/run/user/1000/kio-fuse-tmjkzV': Permesso negato
    du: impossibile accedere a '/run/user/1000/gvfs': Permesso negato
    0       /dev
    0       /lost+found
    0       /media
    0       /mnt
    0       /proc
    0       /srv
    0       /sys
    4,0K    /bin
    4,0K    /lib
    4,0K    /lib64
    4,0K    /sbin
    132K    /tmp
    1,9M    /root
    2,1M    /run
    42M     /etc
    209M    /opt
    346M    /boot
    4,6G    /var
    14G     /usr
    359G    /home

Il problema è che mi elenca per capienza le cartelle (da 0 a 359G, ma l’ordinamento ascendente sarebbe il meno), mentre a me serve un elenco dei files. Per scoprire dove può essere finito un file di alcuni giga, del tutto inutile e che quindi occupa spazio inutilmente.
Purtroppo so il nome, perché il sistema gli aveva dato una denominazione provvisoria mentre lo trasferiva dalla memoria del cellulare al PC, prima di aprirlo, in quanto troppo grande.

Ma già che ci siamo, ne approfitto:

  • perché punta ad alcuni file, che poi dice che non esistono?
  • perché c’è l’indicazione di “permesso negato”, se ho dovuto pure digitare la password per dare il comando su ?
  • perché alcune directory sono a zero? Sono veramente vuote?

Grazie

Beh, ripeti lo stesso comando nella home. Poi nella directory che occupa più spazio e avanti così.

Se sai il nome del file allora potresti usare
find /home -type f -name nomedelfile

Ma se tu usassi find? Visto che é un file molto grande puoi vedere se é nei primi, diciamo 50 file.

~ find . -type f -print0 | xargs -0 du -h | sort -rh | head -n 50

Cosí ci mette meno tempo, altrimenti se li vuoi tutti lascia stare l’ultimo filtro.

@alciregi
no, il comando continua a darmi lo stesso identico output:

[[email protected] ~]$ cd /home

[[email protected] home]$ sudo du -sh /* | sort -h
[sudo] password di Aiace:
du: impossibile accedere a ‘/proc/183370/task/183370/fd/3’: File o directory non esistente
du: impossibile accedere a ‘/proc/183370/task/183370/fdinfo/3’: File o directory non esistente
du: impossibile accedere a ‘/proc/183370/fd/3’: File o directory non esistente
du: impossibile accedere a ‘/proc/183370/fdinfo/3’: File o directory non esistente
du: impossibile accedere a ‘/run/user/1000/kio-fuse-tmjkzV’: Permesso negato
du: impossibile accedere a ‘/run/user/1000/gvfs’: Permesso negato
0 /dev
0 /lost+found
0 /media
0 /mnt
0 /proc
0 /srv
0 /sys
4,0K /bin
4,0K /lib
4,0K /lib64
4,0K /sbin
1016K /tmp
1,9M /root
2,0M /run
42M /etc
209M /opt
346M /boot
4,6G /var
14G /usr
359G /home

@robyduck
grazie, risposta esatta!
In effetti ci ha anche messo pochi secondi: ho usato l’ultimo filtro ridotto a 10 (50 mi sembravano pure troppi) e infatti era il secondo.
Per la cronaca, il file (17 G) era finito in una delle tante sotto-sotto-directories di
./.cache/kioexec/krun/
Non l’avrei trovato in dieci anni, ma soprattutto era proprio un tipo di comando così elaborato che cercavo, ma non sarei mai stato in grado di “costruire”.

Grazie infinite, Roberto!

Il file l’hai trovato, bene. Per precisare: è vero che ti sei spostato nella home con cd, però poi hai usato di nuovo il path assoluto /*. Avresti dovuto usare du -sh *
Comunque, pensandoci, in effetti con du, oltre a impiegare tanto tempo, non avresti probabilmente trovato quello che cercavi.

@alciregi
:smiley: Grazie anche a te