Problemi comando FSTRIM

ciao,
seguendo un consiglio di @edmondo
ho digitato

$ sudo systemctl enable fstrim 

per attivarlo, ma ecco cosa risponde il sistema:

The unit files have no installation config (WantedBy=, RequiredBy=, Also=,
Alias= settings in the [Install] section, and DefaultInstance= for template
units). This means they are not meant to be enabled using systemctl.
Possible reasons for having this kind of units are:
• A unit may be statically enabled by being symlinked from another unit’s
.wants/ or .requires/ directory.
• A unit’s purpose may be to act as a helper for some other unit which has
a requirement dependency on it.
• A unit may be started when needed via activation (socket, path, timer,
D-Bus, udev, scripted systemctl call, …).
• In case of template units, the unit is meant to be enabled with some
instance name specified.

Preciso che ho appena installato F34 su un SSD nuovo (mai adoperato) e ho già fatto l’upgrade.

Ciao @aiace il primo comando che avevo scritto era status :

systemctl status fstrim.service

la scritta che restituisce con enable significa che non è impostato il paramentro WantedBy=

cat /usr/lib/systemd/system/fstrim.service

[Unit]
Description=Discard unused blocks on filesystems from /etc/fstab
Documentation=man:fstrim(8)
ConditionVirtualization=!container

[Service]
Type=oneshot
ExecStart=/usr/sbin/fstrim --listed-in /etc/fstab:/proc/self/mountinfo --verbose --quiet-unsupported
PrivateDevices=no
PrivateNetwork=yes
PrivateUsers=no
ProtectKernelTunables=yes
ProtectKernelModules=yes
ProtectControlGroups=yes
MemoryDenyWriteExecute=yes
[email protected] @file-system @basic-io @system-service

come si vede è pilotato dal sistema è non da un servizio apparte è cambiato ancora qualcosa nellla gestione del sistema :slightly_smiling_face: p.s nell’altro post avevo scritto di provare ad aggiungere noatime come suggerito da @r3d3vil77 ma secondo mè non cambiava niente il motivo è questo :

[email protected] @file-system @basic-io @system-service

ormai anche ext4 supporta ssd , fino a qualche anno fà mi ricordo che in effetti si doveva aggiungere a fstab i parametri noatime discard , ma ho visto facendo una prova con il mio ssd ( che uso per le prove perchè preferisco gli hd ) che non cambia niente , installazione nuova destinazione ssd filesystem ext4 poi cè da tenere conto che non si usa più la partizione di swap perchè adesso il sistema usa zram , altro cambiamento che cè stato :slightly_smiling_face:

@edmondo
grazie, ma vai troppo nello specifico, per me…
In soldoni, che devo fare per attivare fstrim? Modificare a mano il file /usr/lib/systemd/system/fstrim.service ? E in che modo?

Vado a memoria.
sudo systemctl enable fstrim.timer --now

E per vedere quando girerà e quando è girato l’ultima volta
systemctl list-timers --no-pager

Ma serve ancora abilitare fstrim?

1 Mi Piace

In effetti: https://fedoraproject.org/wiki/Changes/EnableFSTrimTimer è abilitato di default dalla 32

Ciao @aiace prova a dare il comando :

systemctl status fstrim

è anche :

systemctl status fstrim.timer

posta il risultato che restituiscono i 2 comandi :slightly_smiling_face: @alciregi sull’astronave di @aiace cè sempre da aspettarsi di tutto , lo sò per esperienza :joy: