Yum Extender è vivo (e vegeto)

Voglio sbloccarvi un ricordo… sicuramente chi tra di voi usa Fedora da tempo ricorderà Yum Extender (anche conosciuto come Yumex) e il suo successore Yumex-DNF.

Yumex era (e lo è stato per anni) il frontend grafico, per yum prima e per dnf poi, in dotazione a tutte le spin di Fedora fino alla versione 26.

Dal rilascio della versione 27 di Fedora, infatti, Yumex è stato soppiantato da dnfdragora, altro frontend grafico per DNF preso in prestito da Mageia… dnfdragora deriva, per l’appunto, da rpmdragora (originariamente rpmdrake), sviluppato proprio dal team di Mageia.

Purtroppo dnfdragora, almeno per quel che mi riguarda, mi ha fatto rimpiangere il buon vecchio Yumex in diverse occasioni. Soffre da tempo infatti di diversi bug che ne pregiudicano l’usabilità… o almeno ne soffriva fino a quando ho avuto la pazienza di utlizzarlo.
È da molto infatti che, piuttosto che utilizzare dnfdragora, per evitare di incorrere in strani bug prediligevo l’utilizzo del terminale (si faceva prima e meglio).

Qualche giorno fa però, preso da una crisi nostalgica, ho provato a cercare informazioni in merito a Yumex e con sorpresa ho appreso che lo sviluppo di Yumex-DNF è di nuovo attivo.

Questo è un articolo apparso sul sito ufficiale poco più di un anno fa Yum Extender is alive, mentre sulla pagina GitHub del progetto viene segnalato il seguente aggiornamento:

May 2021: yumex-dnf is now back in active development

Confermo tra l’altro, che a distanza di un paio di settimane dall’installazione di yumex-dnf, ho ricevuto un aggiornamento che correggeva un problema di visualizzazione della finestra su schermi con risoluzioni più basse, a dimostrazione del fatto che attualmente lo sviluppo è realmente attivo.

Attualmente, anche se per abitudine ormai preferisco utilizzare il terminale, ho avuto modo di utilizzare più volte anche Yumex-DNF e funziona egregiamente… mi piacerebbe contribuire alla traduzione, ma se c’è qualcuno più ferrato di me in inglese che abbia voglia di farlo è possibile contribuire al progetto tramite la piattaforma Transifex

1 Mi Piace

Certo che me lo ricordo, grazie della segnalazione @oStile10001
Mi hai fatto venire la curiosità di scaricarlo, anzi mo’ lo faccio…
Buon fine settimana!

EDIT
ricopio qui i comandi dati per installarlo, il tutto efficiente in pochi minuti e con una grafica anche carina e originale (che invece dnfdragora NON ha…) quando ricarica i vari repositories, che si sovrappone, per solo quel tempo necessario, ai comandi digitati al terminale:

[[email protected] ~]$ sudo dnf copr enable timlau/yumex-dnf
[sudo] password di alex:
Enabling a Copr repository. Please note that this repository is not part
of the main distribution, and quality may vary.

The Fedora Project does not exercise any power over the contents of
this repository beyond the rules outlined in the Copr FAQ at
https://docs.pagure.org/copr.copr/user_documentation.html#what-i-can-build-in-copr,
and packages are not held to any quality or security level.

Please do not file bug reports about these packages in Fedora
Bugzilla. In case of problems, contact the owner of this repository.

Do you really want to enable copr.fedorainfracloud.org/timlau/yumex-dnf? [y/N]: y
Repository abilitato con successo.
[[email protected] ~]$ yumex-dnf
bash: yumex-dnf: comando non trovato…
Installare il pacchetto «yumex-dnf» per fornire il comando «yumex-dnf»? [N/y] y

  • In attesa nella coda…

  • Caricamento elenco dei pacchetti…

  • Scaricamento dettagli dei repository software…

  • Caricamento elenco dei pacchetti…
    I seguenti pacchetti devono essere installati:
    yumex-dnf-4.5.1-0.1.git20221117.fc36.noarch Yum Extender graphical package management tool
    Procedere con le modifiche? [N/y] y

  • In attesa nella coda…

  • Attesa dell’autenticazione…

  • In attesa nella coda…

  • Scaricamento dei pacchetti…

  • Richiesta dei dati…

  • Verifica delle modifiche…

  • Installazione pacchetti…
    18:37:07: Saving config on exit

1 Mi Piace

In realtà ho volutamente omesso indicazioni sulla modalità di installazione, anche se sull’articolo che ho condiviso è ben visibile il link al repository copr.
L’intenzione non era quella di creare un tutorial, ma una discussione prettamente informativa… giusto per stuzzicare la vostra curiosità :sweat_smile:

yumex è un gradito ritorno! speriamo torni presto disponibile nei repo ufficiali. grazie della notizia.

Purtroppo temo che invece non tornerà disponibile nei repo ufficiali.

Almeno questo è quanto afferma Lauridsen, in risposta ad un commento di un utente, che gli ha chiesto proprio se ci fosse in progetto un ritorno in Fedora:

No, don’t have the time to maintain it as a proper fedora package. (https://discussion.fedoraproject.org/t/timlau-yumex-dnf/3482/6)

Personalmente mi accontento anche solo di poter avere un repo disponibile su copr… sempre meglio di dnfdragora niente.

Però qui sembra promettere bene https://www.yumex.dk/2022/12/yum-extender-rises-like-phoenix.html

1 Mi Piace

Interessante! Non ho ancora avuto modo di provarlo, anche se non ho molta premura di farlo essendo un progetto ancora in fase di sviluppo. La versione classica comunque funziona egregiamente e per il momento mi ci sto trovando benissimo ad utilizzarla.