Firefox 57 in arrivo: un salto quantico!

Nell’ultimo anno, Mozilla ha lavorato su una serie di importanti modifiche al browser Firefox, principalmente per prestazioni e sicurezza. Queste modifiche sono definite Project Quantum. Ci sono cambiamenti per i vari add-on di Firefox. Firefox 57 segna la fine delle estensioni basate su XUL; a partire dalla versione 57, Firefox supporta solo un nuovo tipo di estensione denominato WebExtension. I manutentori delle estensioni dovranno documentarsi sulle modalità di porting, ma oltre 5.000 estensioni sono già compatibili con Firefox 57. Firefox 57 sarà rilasciato il 14 novembre, mentre Fedora 27 circa una settimana prima. L’obiettivo è quello di introdurre in F27 Firefox 57 stabile attraverso il canale upgrade appena possibile.
https://fedoramagazine.org/firefox-57-coming-soon-quantum-leap/

Video
https://youtu.be/n6wiRyKkmKc

A differenza di quanto riporta l’articolo, Firefox 57 pare arriverà in via ufficiale solo per Fedora 27 (c’è una discussione in corso).

Ciao ragazzi, scusate se mi intrometto, vorrei sapere se è possibile installare Quantum di firefox anche nella versione 26 di Fedora?

in effetti nella F27 (che sto usando) c’è firefox 57.0 beta…

Fedora 27 è disponibile con Firefox 57.0-0.5
https://fedoramagazine.org/wp-content/uploads/2017/10/fedora27.png-945x400.jpg

Appena aggiornata F25, ho firefox 57[[email protected] ~]$ rpm -qa | grep firefox firefox-57.0-2.fc25.x86_64

Anche io sulla mia fedora 26:

[[email protected] ~]$ rpm -qa | grep firefox
firefox-57.0-2.fc26.x86_64
[[email protected] ~]$ 

:thumb: